Covid: tampone per tutti gli studenti al ritorno a scuola dopo Pasqua. L’ipotesi del Governo

Coronavirus

Dopo il rientro, un tampone ogni settimana per tutti gli studenti. Materne e elementari in classe anche in zona rossa.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

Rientro a scuola, dopo Pasqua, anche in zona rossa, per materne e elementari. Questa la linea tracciata dal Governo Draghi.

Covid, Liguria: rientro a scuola dopo Pasqua, il piano del Governo

Il Ministro dell’Istruzione Patrizio Bianchi, per un rientro nella massima sicurezza, ha chiesto al Commissario per l’emergenza Covid, Francesco Paolo Figliuolo, di poter sottoporre tutti gli studenti a un test rapido, comprese materne e scuola dell’infanzia. Una strategia pensata in accordo con Agostino Miozzo, già coordinatore del Comitato tecnico scientifico e da un mese collaboratore del Ministro.

Gli studenti, secondo la proposta avanzata dal Ministro Bianchi, dovrebbero sottoposti al tampone non solo al rientro, ma successivamente, una volta a settimana. In caso di positività scatterà il tampone molecolare per tutta la classe. 

La riapertura, dopo Pasqua, riguarderà solo le scuole. Per le materne e le elementari si studia il rientro in classe anche in zona rossa. Per quanto riguarda, invece, medie e superiori ritorno in classe al 50%, in zona arancione. 

Per quanto concerne il resto del Paese, l’ipotesi allo studio del Governo è quella di prolungare zone rosse e arancioni (niente zone gialle) ancora per qualche settimana, dopo Pasqua. 

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!