22 Maggio 2024 04:09

Cerca
Close this search box.

22 Maggio 2024 04:09

FONDAZIONE CARIGE – LO IOR, PAPA FRANCESCO E IL CARDINAL BERTONE AL CENTRO DI UNA TELEFONATA TRA BERNESCHI E ROMMELLI /DETTAGLI

In breve: Nel dettaglio si parla di un'operazione finanziaria relativa all'anno 2010 con la Fondazione Carige aveva ricomprato a le azioni della banca in mano allo Ior rimettendoci alcuni milioni di euro.
bertone berneschi rommelli
Da sinistra: il Cardinale Tarcisio Bertone, sopra Giovanni Berneschi, sotto Roberto Rommelli

GENOVA – Giovanni Berneschi (ex presidente della banca Carige arrestato nei mesi scorsi con l’accusa di truffa) e Roberto Rommelli (imperiese e attuale vice presidente della Fondazione Carige) al telefono parlavano dello Ior e del presunto sconto di 7-8 milioni di euro fatto alla banca vaticana citando nella conversazione anche il Cardinal Tarcisio Bertone. La notizia è emersa oggi a seguito della pubblicazione di alcune intercettazioni telefoniche ad opera delle Fiamme Gialle nei confronti di Berneschi e della relativa perquisizione negli uffici genovesi della Fondazione che controlla l’istituto bancario.

Nel dettaglio si parla di un’operazione finanziaria relativa all’anno 2010 con la Fondazione Carige aveva ricomprato a le azioni della banca in mano allo Ior rimettendoci alcuni milioni di euro. Nelle telefonate Berneschi si fa riferimento alla volontà di Papa Francesco di far luce sui rapporti di affari tra lo Ior e la banca genovese e nell’intercettazione  con Rommelli, che non risulta indagato, Berneschi dice: Lo Ior, non puoi regalare da 7 a 9 milioni al… Papa. No, non c’entra il Papa… A Bertone. Mi segui?” 

Condividi questo articolo: