Covid: “Il ponente ligure marcia per la libertà”. Domenica 25 aprile l’iniziativa di un gruppo di cittadini. “Sì a libera scelta vaccinale e libera circolazione senza pass”

Attualità Imperia

Domenica 25 aprile 2021, una “marcia per la libertà” lungo la pista ciclabile.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

“Un’iniziativa che vuole essere un inno al ritorno alla vita normale e alla libertà”. Così Simona, Avery, Candida e Loredana, quattro cittadini di Sanremo e Arma di Taggia, spiegano l’idea che li ha spinti a organizzare, per domenica 25 aprile 2021, una “marcia per la libertà” lungo la pista ciclabile.

Covid: “Il ponente ligure marcia per la libertà”. Domenica 25 aprile l’iniziativa di un gruppo di cittadini

“La nostra idea – spiega Simona a ImperiaPost – è quella di una passeggiata, a piedi o in bicicletta, in libertà e tranquillità lungo la ciclabile. Ci saranno due luoghi di partenza, alle ore 10, uno da Sanremo a Cuvea (San Martino) e uno da Scalo 4 Santo Stefano al Mare, con la stessa destinazione, Piazza Chierotti ad Arma di Taggia. Una passeggiata per sollecitare la voglia e il desiderio di tornare alla normalità.

Siamo comuni cittadini, senza nessun fine politico e chiunque può partecipare. È un modo per far sentire la voglia di riconquistare il nostro potere personale, la libertà. Il 26 aprile sono previste le prime aperture e speriamo sia solo l’inizio per tornare alla normalità.

Noi siamo per la libera scelta in tutto – conclude quindi diciamo sì alla libera scelta vaccinale e terapeutica, sì alla libera circolazione senza pass e sì al diritto del lavoro. Ma non per forza chi viene deve condividere questi tre punti, è solo un modo per ritrovarsi”.

 

 

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!