Incidente mortale Sanremo: 42enne agente di Polizia in rianimazione, operato al Santa Corona. Aperta inchiesta per omicidio stradale

Cronaca

Nell’incidente ha perso la vita la 36enne ventimigliese Luana Tamburrini. Ricostruita la dinamica.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

E’ stato operato, all’Ospedale Santa Corona di Pietra Ligure, per ridurre una frattura scomposta alle gambe S.A., il 42enne agente di Polizia rimasto gravemente ferito ieri, 1 giugno, nell’incidente costato alla vita alla 36enne ventimigliese Luana Tamburrini. Entrambi erano a bordo dello scooter, un T-Max, travolto in Corso Marconi dalla Polo Volkswagen condotta da un 80enne, rimasto ferito in modo meno grave. 

Sanremo: incidente mortale Corso Marconi, la ricostruzione dell’incidente. Si indaga per omicidio stradale

Le condizioni del 42enne sono gravi e la prognosi resta riservata. Nel frattempo l’intera provincia è sotto shock per la morte di Luana. Tantissimi i messaggi di cordoglio.

Secondo quanto ricostruito all’origine dell’incidente ci sarebbe una tragica fatalità, in particolare un malore che avrebbe portato l’80enne alla guida della Volkswagen ad accasciarsi sul volante e a perdere il controllo dell’auto, invadendo la corsia opposta dove sopraggiungeva lo scooter con a bordo la coppia. 

L’impatto è stato violentissimo. L’auto e lo scooter, successivamente, si sono schiantati contro un’auto in sosta e tutti e tre i mezzi hanno preso fuoco. Le condizioni di Luana, sbalzata dalla sella, sono apparse subito disperate. La 36enne è morta poco dopo in ambulanza per le gravi lesioni riportate.

L’anziano e l’agente di Polizia sono invece rimasti incastrati tra le lamiere, estratti solo grazie al coraggio di due volontari della Croce Azzurra di Vallecrosia, Franco Cavaliere, Caposquadra con oltre 20 anni di servizio alle spalle e Marco Cavicchioli, Autista Soccorritore.

L’80enne è stato successivamente trasportato in Ospedale. L’agente di Polizia, invece, è stato trasportato in elicottero all’Ospedale Santa Corona di Pietra Ligure. Sul posto anche i Vigili del Fuoco che hanno spento le fiamme e messo in sicurezza l’area. 

La Procura della Repubblica di Imperia ha aperto un’inchiesta, come da prassi in questi casi, con l’ipotesi di reato di omicidio stradale, per valutare eventuali responsabilità.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!