Imperia: al via il progetto “Rotary Campus”, uscite in barca a vela per i ragazzi di Hisah e Anffas/Le immagini

Cultura e manifestazioni

Giuseppe Musso Governatore del Distretto 2032, che per la metà del territorio di competenza si affaccia sul mare, ha fortemente voluto che il ROTARY CAMPUS offrisse uscite giornaliere in barca a vela

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

l 2020 è stato l’anno più inconsueto e terribile che si possa ricordare. Per chi è abituato a vivere il mare e prenderlo spesso come esempio e maestro da rispettare, può paragonare la pandemia a quelle improvvise e violente tempeste che, nonostante i bollettini, a volte sorprendono i marinai con le loro imbarcazioni e ne mettono a dura prova il coraggio e la determinazione.

Sono proprio queste le situazioni dove tutti i membri dell’equipaggio si uniscono, si danno forza l’un l’altro e, prese le opportune decisioni, si mettono alla cappa e al sicuro sottocoperta e aspettano che la buriana sia passata. Con il lock down è stato così.

Praticamente tutto il mondo si è fermato e anche le attività dell’Associazione handarpermare sono state sospese. Ma non siamo stati in ozio, abbiamo tirato a lucido le imbarcazioni e abbiamo installato il sollevatore elettrico per persone in carrozzina che è diventato realtà grazie al sostegno di tutti i nostri amici che hanno creduto nel progetto A Ruote libere nel vento.

Ora il tempo sta volgendo al bello, il mare si spiana. È ora di riaprire i boccaporti, mettere la testa fuori e ricominciare a vivere; i nostri amici ci aspettano e noi non vediamo l’ora di riprendere il largo.

E’ iniziato il primo corso di avvicinamento alla vela per persone non vedenti usando i 2 meteor di cui disponiamo e, riprendono le uscite con “Estrella del Mar Il” e “Fidelia”.

L’attività di handarpermare è possibile grazie al sostegno generoso di privati e Associazioni, come ad esempio il Rotary, che realizzano progetti di uscite in barca a vela per disabili, giornaliere o minicrociere, e grazie ai volontari che offrono il loro tempo.

La stagione 2021 si apre proprio con il ROTARY CAMPUS, un programma dei Distretti 2031 e 2032 del Rotary International che ha lo scopo di offrire una vacanza a persone diversamente abili facendo vivere loro esperienze entusiasmanti e donando sollievo alle famiglie.

La pandemia ha impedito l’ospitalità in una struttura per un periodo prolungato ma sono state ideate delle attività giornaliere come camminate in montagna e gite. Giuseppe Musso Governatore del Distretto 2032, che per la metà del territorio di competenza si affaccia sul mare, ha fortemente voluto che il ROTARY CAMPUS offrisse uscite giornaliere in barca a vela.

Da questa idea è nato il progetto che inizia oggi da Imperia sede nell’anno 2020-21 del Distretto 2032 e sede di handarpermare con l’uscita di ragazzi e accompagnatori dell’HlSAH e dell’ANFFAS di Imperia.

Il progetto continuerà con altre due giornate in partenza dal porto di Savona per concludersi a fine luglio con una quarta giornata in partenza dal porto di Imperia, con altri disabili della zona del levante ligure e basso Piemonte, Il risultato finale sarà che cinquanta persone vivranno una giornata di un’esperienza sicuramente indimenticabile di libertà, respirando aria salubre, intrattenuti dagli skipper volontari di handarpermare.

C.S.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!