Imperia: notte di paura. Diciassettenne aggredito a sprangate, grave al Santa Corona. Carabinieri indagano per tentato omicidio

Cronaca Imperia

I carabinieri stanno cercando di ricostruire con precisione l’accaduto

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

Misteriosa aggressione nella notte a Imperia, nella zona compresa fra Borgo Marina e il lungomare Vespucci. Due giovani turisti tedeschi hanno riferito di essere stati aggrediti da un uomo, che li avrebbe presi a sprangate. I due sono stati trovati, ubriachi, sanguinanti e terrorizzati nei bagni del McDonald’s dai carabinieri, allertati dalla telefonata di un cittadino.

I carabinieri stanno cercando di ricostruire con precisione l’accaduto

Si tratta di due ragazzi di 18 e 1 7 anni. Il diciasettenne è il più grave: è stato ricoverato all’ospedale Santa Corona di Pietra Ligure e dovrà essere operato a causa di un forte trauma cranico. Il diciottenne invece è stato medicato al Pronto soccorso di Imperia e dimesso con una prognosi di una settimana, per contusioni ed escoriazioni in varie parti del corpo. I carabinieri stanno ora cercando di ricostruire cosa sia effettivamente accaduto e di individuare il responsabile del pestaggio. Il responsabile potrebbe essere accusato di tentato omicidio. Le indagini sono serrate: i carabinieri stanno ascoltando diverse persone e vagliando i filmati delle telecamere di sicurezza della città.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!