Diano Marina: ultimo giorno di Aromatica, con degustazioni e laboratori. Oltre 60 gli stand di prodotti tipici/Le immagini

Cultura e manifestazioni

Anche il secondo giorno di Aromatica 2021 ha fatto segnare un’affluenza record. Eventi e stand presi d’assalto, nelle vie del centro pedonale di Diano Marina e a Villa Scarsella. Oltre 60 gli stand di prodotti tipici del territorio e in particolare di quelli legati alle erbe aromatiche.

Un apposito spazio viene dedicato ad “Assaggia la Liguria”, il programma dei Consorzi di Tutela del Basilico Genovese DOP e dell’Olio Extravergine DOP Riviera Ligure insieme all’Enoteca Regionale della Liguria, con il sostegno dalla Regione Liguria.

Aromatica prosegue fino a questa sera alle 19, con un programma molto ben strutturato e tanti appuntamenti da non perdere, fra degustazioni, laboratori e show cooking.

Il programma del pomeriggio di domenica

ore 16 – Villa Scarsella padiglione – presentazione del volume di Giovanni Toso “Dante, Noli e il Purgatorio” (Sabatelli Ed.), vincitore Premio Anthia quale libro ligure dell’anno 2021
ore 17 – Villa Scarsella padiglione – cooking show con lo chef Fabrizio Barontini “Trofie alle castagne con pesto e Prescinsoa alle erbe aromatiche”

Lo spazio eventi viene realizzato quest’anno nel Parco di Villa Scarsella, per consentire i distanziamenti ed una migliore gestione del green pass.

Organizzazione: Comune di Diano Marina e Gestioni Municipali Spa, con il coinvolgimento degli altri Comuni del Golfo Dianese.