Speciale Elezioni comunali: a Diano Arentino sfida tra Musso, Sciandino e Lodato Costa. Gli appelli al voto

Elezioni comunali 2021

Ecco liste, candidati e appello a voto.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

Tra i Comuni al voto il 3-4 ottobre nel comprensorio imperiese c’è anche Diano Arentino. Tre i candidati alla poltrona di Sindaco, il primo cittadino uscente, Giacomo Musso, con la lista civica “La Mimosa“, l’ex consigliere comunale Paolo Sciandino, con la lista civica “Paolo Sciandino Sindaco“, e Alessandro Lodato Costa (ex portavoce Fratelli d’Italia, a Imperia), con la lista civica “Insieme per Arentino”.

Elezioni 2021: Diano Arentino al voto

Candidato Sindaco

Giacomo Musso, 74 anni, cardiologo

Candidati consiglieri Lista civica “La Mimosa”

  • Franco Del Pulito, 66 anni, libero professionista,
  • Rosella De Andreis, 67 anni, insegnante in pensione
  • Maria Vola, 72 anni, imprenditrice in pensione
  • Annalisa Prasciolu, 47 anni, impiegata amministrativa
  • Maria Antonietta Palumbo, 40 anni, commessa
  • Lorella Ardissone, 61 anni, insegnante
  • Silena Ponzellini, 48 anni, commerciante
  • Iolanda Belgrano, 74 anni, impiegata in pensione
  • Daniele Bosco, 46 anni, fabbro

L’appello al voto

“La lista civica ‘La Mimosa’ ha una nuova squadra, con una forte componente femminile, per continuare il grande lavoro svolto. Un gruppo determinato, concreto, che ha dimostrato capacità organizzativa nelle precedenti esperienze. Perché esperienza e competenza valgono”.

Candidato Sindaco

Paolo Sciandino, candidato Sindaco, 41 anni, frantoiano

Candidati consiglieri Lista civica “Paolo Sciandino Sindaco”

  • Serena Valle, 46 anni, imprenditrice
  • Delio Gastaldi, 52 anni, Imprenditore agricolo
  • Alessandro Sciandini, 53 anni, titolare studio chinesiologico
  • Tiziana Biga, 42 anni, Avvocato
  • Federico Coppa, 51 anni, Commerciante
  • Chiara Cavalleri, 21 anni, Impiegata
  • Luca Serci, 42 anni, Informatico
  • Enrico Masetto, 42 anni, Direttore di banca

L’appello al voto

“Il punto di partenza è ricucire il distacco che si è creato negli ultimi anni tra Amministrazione e cittadini. Un Comune della gente, tra la gente. I punti del nostro programma partono dal sociale (spesa e farmacia a domicilio), sino alla digitalizzazione e al potenziamento degli uffici comunali. Fondamentale la creazione di una sentieristica adeguata che sia punto di riferimento per il turista dell’entroterra che ama la natura. I contatti con vari enti e associazioni ci hanno permesso di imbastire una serie di interessanti progetti che credo saremo in grado di attuare in breve tempo. Che dire, le idee ci sono, la squadra è formata da persone preparate e competenti nei vari ambiti dell’amministrazione. Le premesse sono ottime, ora sta ai concittadini darci fiducia”.

Candidato Sindaco

Alessandro Lodato Costa, 48 anni, avvocato

Candidati consiglieri Lista civica “Insieme per Arentino”

  • Chantalle Erika Allomello, 48 anni, musicoterapista, insegnante di canto e cantante
  • Monica Covalea, 45 anni, parrucchiera
  • Serafino Lamattina, 70 anni, artigiano edile
  • Ivan Rosso, 26 anni, operatore ecologico
  • Alessio Sirtori, 49 anni, artigiano edile
  • Maria Luisa Trentadue, 61 anni, OSS
  • Bruno Trucco, 67 anni, geometra ex funzionario Regione Liguria

L’appello al voto

“Il dott. Giacomo Musso è un medico cardiologo in pensione e un imprenditore, una persona strutturata; Paolo Sciandino è un giovane e valido imprenditore, entrambi meritevoli di considerazione; tuttavia, si sono già candidati, insieme, vincendo sempre a Diano Arentino; nel corso del mandato, però, hanno avuto divergenze e l’idillio è finito! Oggi, si schierano l’uno contro l’altro e questo lascia un’ombra sulla loro capacità di scelta dei componenti la squadra.

A parte questo, che può capitare a chiunque, i problemi irrisolti del comune di Diano Arentino richiedono soluzioni che passano attraverso nuove scelte di indirizzo amministrativo, la produzione di atti, lo sviluppo di procedure e l’applicazione pratica, possibilmente esperta, del diritto. Allora domandiamoci e diamoci una risposta, se devi assumere una delibera che è forma e sostanza giuridica, ti rivolgi al medico, al frantoiano o all’avvocato?

‘Insieme per Arentino’ rappresenta un gruppo coeso di persone, fortemente desideroso di dimostrare un buon governo, coinvolgendo un tecnico del diritto che, a parte amare il territorio per aver un personale vissuto con la propria famiglia, è l’unico candidato a non avere nemmeno la possibilità di un conflitto di interessi, tra esercizio di attività commerciali e proprietà immobiliari all’interno del Comune di Diano Arentino, che, invece, gli avversari hanno.

Gli elettori potrebbero cogliere questa opportunità e affidare alla lista ‘Insieme per Arentino’ la preferenza al voto”.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!