Imperia: alle ex Ferriere centro commerciale e ristoranti, progetto di riqualificazione approda in Consiglio venerdì 29 ottobre

Imperia Politica

Sarà discussa in Consiglio Comunale, convocato per venerdì 29 ottobre 2021, la pratica riguardante il progetto di riqualificazione dell’area ex Ferriere.

Nel dettaglio, in Consiglio, il vicesindaco e assessore all’Urbanistica Giuseppe Fossati presenterà il progetto relativo all’intervento urbanistico dell’area ex Ferriere, dalla “messa in sicurezza delle ciminiere al completamento e realizzazione delle opere accessorie e funzionali del Parco Urbano”.

Imperia: riqualificazione ex Ferriere, il caso approda in Consiglio venerdì 29 ottobre

Dopo il via libera della Commissione paesaggio allo strumento urbanistico attuativo sul progetto di riqualificazione dell’area ex Ferriere, l’amministrazione ha deciso di sottoporre la pratica al Consiglio Comunale.

Come già riportato da ImperiaPost (clicca qui), il progetto, a cura della società Prima Srl, riconducibile all’imprenditore imperiese Gianfranco Navone (che ne è il presidente), è stato presentato dalla Porta del Mare Srl, società del Gruppo Colussi, proprietaria dell’area, e prevede la realizzazione due diversi stabili, da parte del gruppo Dimar, dove sorgeranno, nel primo, un centro commerciale (con marchio Mercatò) e due ristoranti, e, nel secondo, due ristoranti di catene indipendenti. L’intera area delle ex ferriere verrà riqualificata con parcheggi e un parco pubblico.

Una discussione che si preannuncia accesa, dato che il progetto che ha già attirato critiche da alcune parti politiche.