Imperia: via Trento, pericolo cinghiali in strada. “Vengono qui perchè gli danno da mangiare. È un reato”/Il caso

Attualità Imperia

È ormai allarmante la presenza dei cinghiali nel greto del torrente Impero. Sono circa 3 o 4 gli esemplari, un’allegra famigliola, che in cerca di cibo si aggirano lungo l’argine del torrente, arrivando addirittura in strada. Sul posto è intervenuta anche la Polizia. 

Imperia: pericolo cinghiali in strada in via Trento

La situazione è diventata ormai all’armante. Come denunciato al nostro giornale da diversi residenti: “sono moltissime le persone che, vedendoli e cercando di fotografarli da più vicino, chi addirittura cercando di farsi un selfie, lanciano loro cibarie di ogni tipo.

Gli ungulati, ormai addomesticati, si spingono sempre più vicino alle abitazioni, andando addirittura in mezzo alla strada. Questo crea un pericolo per gli automobilisti e i pedoni che percorrono gli argini”.

Dare da mangiare ai cinghiali è un reato punibile penalmente. Il foraggiamento, introdotto nel 2016, disciplina le “Norme per la protezione della fauna selvatica omeoterma e per il prelievo venatorio”.

La legge punisce con l’arresto da due a sei mesi o con una sanzione da 516 a 2065 euro chiunque procuri cibo ai cinghiali, a meno che il foraggiamento non sia finalizzato alle attività di controllo.