Imperia: condannato per furto in abitazione, Questura gli nega permesso di soggiorno. Vince ricorso al Tar

Giudiziaria Imperia

Vince il ricorso al Tar e potrà ottenere il permesso di soggiorno. Protagonista un cittadino di nazionalità marocchina, difeso dall’avvocato Angelo Massaro.

Imperia: permesso di soggiorno, Tar accoglie ricorso contro diniego rilascio

Il nordafricano si era visto respingere dalla Questura di Imperia la domanda volta a conseguire il rilascio del permesso di soggiorno per l’emersione dal rapporto di lavoro irregolare per via di una condanna definitiva per tentato furto in appartamento maturata il 16 ottobre del 2016.

Nel frattempo, però, il cittadino marocchino ha presentato domanda per ottenere la riabilitazione, che il 1° febbraio scorso è stata accolta.

Da qui la decisione del Tar di accogliere il ricorso contro il respingimento della domanda di rilascio del permesso di soggiorno, in quanto “venuto meno l’ostacolo che l’amministrazione aveva ritenuto impeditivo della concessione del titolo richiesto”.