PERINALDO. FESTA DELLA MADRE TERRA, UN SALTO INDIETRO NEL TEMPO PER GRANDI E PICCINI

Cultura e manifestazioni Home

manifeston

PERINALDO – Suggestioni mistiche, artisti di strada, musica bardica e ristoro medievale: sono questi gli ingredienti della ‘Festa della Madre Terra’ in programma a Perinaldo il 2 agosto 2014. L’evento, organizzato dall’associazione di promozione sociale ‘Il Parcheggio delle Nuvole’, la Proloco Perinaldo ‘I Curagiusi’, in collaborazione con il Comune di Perinaldo e le associazioni del paese, porterà indietro nel tempo grandi e piccini con tanti appuntamenti previsti fino a sera.

La giornata dedicata alla tradizione ‘Lughnasadh’, prenderà il via alle 15.30 con il mercatino dell’artigianato tra le cantine del caratteristico paesino. Truccabimbi e artisti di strada creeranno un’atmosfera sospesa nel tempo resa ancora più magica dalle ambientazioni e dalle prove di coraggio.

Il pubblico sarà inoltre coinvolto in un percorso sensoriale. Ad ogni visitatore volenteroso di mettersi in gioco, verrà consegnata una pergamena sulla quale sarà apposto un timbro di approvazione per ogni prova superata. Coloro che affronteranno tutte le sfide, parteciperanno alla grande prova finale, dove verrà eletto il Re Sole o la Regina Sole e altre attività che culmineranno alle 20.  Il più forte, la più forte, il più coraggioso, la più coraggiosa, proclamato Re Sole o Regina del Sole potrà cenare insieme alla compagnia e prendere parte all’atteso Rituale del Fuoco.

Durante la giornata non mancheranno momenti musicali e i laboratori a tema tra le vie del borgo con dimostrazioni su alcuni prodotti naturali. L’intrattenimento, garantito dalla professionalità della compagnia del Parcheggio delle Nuvole, il Flusso Teatrale e altri attori e figuranti delle compagnie della provincia di Imperia, sarà protagonista fino al calar del sole.

Alle 20 spazio al palato, con la prelibata cena medievale preparata in loco da I Curagiusi e alle 21.30 il momento clou della festa: il Rituale del Fuoco messo in scena dalla compagnia del Parcheggio delle Nuvole.

Gran finale con la birra del birrificio Nadir (la birra sarà a disposizione anche durante la cena) e con la musica tradizionale irlandese dei Tribauta, gruppo di Bordighera selezionato a Celtica 2014 il più importante festival celtico a livello nazionale.