Nuoto, campionati italiani: Lorenzo Giordano della Rari Nantes Imperia al 4° posto tra i 2005. “Grande gara, sfiorato il 3° per 7 centesimi”

Sport

Qualche minuto dopo le 10 e, per la prima volta, Lorenzo Giordano scende in vasca ai Campionati Italiani Assoluti. Subito in acqua, alla corsia 6, della prima batteria (su 6) dei 50 Rana. Gara veloce e atleti giovanissimi: chiuderà sesto nella propria frazione a 29.85 (il quarto in assoluto tra i 2005, suo anno di nascita).

Un crono che gli permette di strappare il pass per i Criteria estivi (Campionati Giovanili italiani) di Roma, a cavallo tra luglio e agosto. La Rari Nantes Imperia sarà così presente ad un altro evento prestigioso.

Sugli spalti era presente il suo allenatore Davide Dreossi che ha commentato:” Siamo davvero contenti. Lorenzo ha rotto bene il ghiaccio e, nonostante la febbre delle scorse settimane, è stato autore di una grande gara sfiorando il secondo (distante 18 centesimi) e il terzo tempo (7 centesimi) tra tutti i 2005 in gara. Ha pagato una partenza contratta e sulla quale non riusciamo a lavorare al meglio nella nostra piscina ma da metà vasca in poi si è sciolto e ha mostrato le sue doti.”