Imperia: Teatro Cavour, stanziati altri 100 mila euro per opere aggiuntive

Attualità Imperia

Il Comune di Imperia ha finanziato 102 mila euro di opere aggiuntive nell’ambito della riqualificazione del Teatro Civico Cavour di via Cascione. Lo si apprende dalla determinazione dirigenziale pubblicata sull’Albo Pretorio.

Imperia: Teatro Cavour, stanziati 100 mila euro per opere aggiuntive

Lo storico Teatro Cavour, lo ricordiamo, è chiuso ormai dal lontano 2015 ed è oggetto di un importante lavoro di riqualificazione dal 2019. Nel novembre 2020, però, il Sindaco di Imperia Claudio Scajola ha deciso di rimuovere dall’incarico i tecnici incaricati del progetto di riqualificazione del Teatro Cavour per la mancata riapertura nei tempi previsti, affidando la direzione dei lavori alla Architectural Solutions Srl (società con sede a Milano, costituita nell’aprile 2019), non senza strascichi polemici, visto che il legale rappresentante risulta essere l’arch. Attilio Giaquinto,, persona molta vicina alla famiglia del primo cittadino.

Nonostante ciò, la riapertura è continuata a slittare. A dicembre 2021, l’amministrazione ha auspicato di inaugurare la riqualificazione entro la fine del 2022.

Recetemente, con determinazione dirigenziale, sono stati affidati “interventi urgenti di completamento e potenziamento degli impianti del Civico Teatro Cavour, opere aggiuntive e complementari rispetto agli appalti già eseguiti/in corso di ultimazione”.

Tali interventi, dal costo di 102.645 euro, saranno eseguiti dalla ditta Tecoss Srl, sulla base degli elaborati progettuali redatti nell’ambito delle competenze attribuite alla Società Architectural Solution Srl, rappresentata dall’Arch. Attilio Giaquinto (legale rappresentante) e dall’Arch. Norberto Vairano (Presidente).