La situazione del mercato immobiliare in Liguria e a Imperia in particolare

Attualità Imperia

Il mercato immobiliare in Liguria per alcuni fattori e situazioni riflette in gran parte la tendenza tipica che si riscontra in tutto il mercato immobiliare italiano. Infatti anche in questa regione, dopo il momento di flessione che ha conciso con la crisi pandemica, è ritornata a salire la domanda per quanto riguarda le compravendite, contemporaneamente all’accrescimento dei prezzi, che sono aumentati di un punto percentuale. Lo si vede anche già dagli ultimi mesi del 2021, come indicano i dati tutt’ora disponibili. A settembre del 2021 il prezzo medio per acquistare casa in Liguria corrispondeva a 2.521 euro al metro quadrato. Sono aumentati anche i prezzi per quanto riguarda l’affitto di un appartamento, attestandosi in media ad 8,9 euro al metro quadro.

La situazione a Imperia

Gli annunci di ville in vendita a Imperia su Immobiliovunque ci danno un quadro importante per quanto riguarda la situazione del mercato immobiliare in questa città della Liguria. Immobiliovunque è un portale innovativo, che sceglie soltanto annunci selezionati provenienti da agenzie immobiliari, per proporre delle offerte di qualità.

Chi ha intenzione di comprare casa, consultando il portale che abbiamo nominato, si trova ad avere a che fare con una piattaforma all’avanguardia, per trovare immediatamente ciò di cui ha bisogno. Ma non si tratta soltanto di ville, infatti gli annunci immobiliari di questo sito sono dedicati a tutte le tipologie di abitazioni.

Imperia risulta la città della Liguria in cui acquistare casa può essere più caro degli altri capoluoghi. Infatti in media comprare casa a Imperia costa 2.030 euro al metro quadro. Tuttavia il costo comunque rimane sempre inferiore alla media regionale, che è pari a 2.521 euro al metro quadro.

Dobbiamo considerare, nel tenere conto dei prezzi di acquisto ad Imperia, che si tratta di una rinomata località dal punto di vista turistico e balneare. Allo stesso tempo il prezzo delle abitazioni in questa città ligure è condizionato dal fatto che Imperia è un rilevante centro per quanto riguarda l’industria e il commercio. In relazione anche alla possibilità di trovare un buon impiego si rapporta il prezzo medio per l’acquisto di un appartamento.

Infatti molte persone valutano sempre di più l’idea di trasferirsi a Imperia per migliorare la loro qualità di vita. Non sono soltanto italiani, ma anche per esempio cittadini della Germania, della Svizzera e della Francia si dimostrano sempre più interessati a comprare casa ad Imperia, sia come prima abitazione che come casa per le vacanze.

Naturalmente non mancano anche le domande da parte dei nostri connazionali, specialmente di quelli che provengono dalla Lombardia o dal Piemonte, che, avendo casa ad Imperia, possono sfruttare le nuove possibilità offerte dallo smart working.

I prezzi per i vari quartieri di Imperia

La situazione appare comunque molto diversificata, per quanto riguarda i prezzi, a seconda del quartiere di Imperia che prendiamo come punto di riferimento. Per esempio se si vuole acquistare una casa storica a picco sul mare, come quelle che si trovano nel borgo del Parasio, si può arrivare a spendere circa 3.000 euro al metro quadro. Ma si tratta di case d’eccezione, visto che hanno comunque un panorama vista mare che suscita un particolare interesse. Molti per esempio acquistano queste abitazioni come casa vacanza o si interessano alle case storiche con vista mare anche come possibilità di investimento.

Differente è la situazione in altre zone, come per esempio per quanto riguarda i prezzi della Fondura, dove le case vengono vendute circa a 1.000-1.200 euro al metro quadro. Chi vuole comprare casa a Borgo Prino può spendere anche 2.500-3.000 euro al metro quadro. Qui soprattutto sono le famiglie che decidono di avere una prima casa di proprietà e che vorrebbero un immobile con balconi o terrazzo.