18 Maggio 2024 07:19

Cerca
Close this search box.

18 Maggio 2024 07:19

Imperia: Piscina Cascione, vasche scrostate a pochi mesi dalla riqualificazione. L’assessore Vassallo: “Lavori in garanzia, chiusura in estate per eliminare i difetti”

In breve: Il fondale e le pareti laterali delle vasche sono scrostati. Una problematica che non è passata inosservata ai tanti utenti che quotidianemente frequentano l'impianto

La vasche della piscina Cascione di Imperia, a pochi mesi dalla riapertura, dopo i lavori di riqualificazione, presentano già i primi segnali di scrostamento. Una problematica che non è passata inosservata ai tanti utenti che quotidianamente frequentano l’impianto che, lo ricordiamo, negli ultimi due anni è stato interessato da lavori di manutenzione straordinaria che hanno coinvolto, tra le altre cose, proprio le vasche. 

Da Palazzo Civico rendono noto che, nei giorni scorsi, si è svolta la riunione della Commissione di Vigilanza sulla Piscina “F. Cascione” di Imperia, durante la quale sono emerse le criticità inerenti ai rivestimenti delle vasche.

La Direzione dei lavori ha rilevato e circoscritto i problemi e predisposto un intervento di riparazione che può essere efficacemente affiancato da ulteriori interventi di miglioramento che, pur brevi, devono necessariamente essere eseguiti nel periodo estivo”.

Imperia: Piscina Cascione, vasche scrostate a pochi mesi dalla riqualificazione. Ecco la nota stampa del Comune

Durante la riunione della Commissione di Vigilanza sulla Piscina “F. Cascione” di Imperia il Comune ha esaminato insieme alla Rari Nantes i vari punti all’ordine del giorno dove è stato evidenziato il grosso impegno sostenuto dalla società nel mantenere sempre operativo l’impianto sportivo dopo due anni di limitazioni dovute alla pandemia. È stato anche esaminato il piano di manutenzione dell’impianto.

Nel corso della seduta, l‘assessore allo Sport, Simone Vassallo, con il supporto dell’ufficio tecnico, ha reso noto ai componenti che durante i lavori di efficientamento energetico delle vasche sono emerse alcune criticità inerenti i rivestimenti. La Direzione dei lavori ha rilevato e circoscritto i problemi e predisposto un intervento di riparazione che può essere efficacemente affiancato da ulteriori interventi di miglioramento che, pur brevi, devono necessariamente essere eseguiti nel periodo estivo.

Per questo è stato previsto di riparare i difetti, per i quali la ditta agirà in garanzia, e contestualmente l’Amministrazione procederà a migliorare il rivestimento con ulteriori interventi attualmente in fase di progettazione.

“Abbiamo approfondito nel dettaglio il tema delle opere, grazie anche al supporto del Direttore dei lavori. In accordo con la società sportiva, procederemo a porre rimedio alle criticità emerse, attivando la garanzia, e contemporaneamente attuando ulteriori interventi che andranno a beneficio dell’utenza. Procederemo ai lavori nel periodo estivo, in modo tale da non interrompere in questa fase l’operatività della piscina”, dichiara l’assessore allo Sport, Simone Vassallo.

Condividi questo articolo: