16 Aprile 2024 08:55

Cerca
Close this search box.

16 Aprile 2024 08:55

Imperia, viabilità: un altro tassello per la Albenga-Carcare-Predosa. Lunedì 27 giugno incontro con Anas per i problemi della Statale 28

In breve: La Regione Piemonte finanzia il progetto per la tratta fra Strevi e Predosa

La Regione Piemonte ha destinato un finanziamento di 400 mila euro alla Provincia di Alessandria per la progettazione della bretella di collegamento tra Strevi e Predosa. Si tratta di una parte dell’autostrada Albenga – Carcare – Predosa, rimasta nel cassetto dei sogni per anni.

La Regione Piemonte finanzia il progetto per la tratta fra Strevi e Predosa

Il presidente del Piemonte Alberto Cirio aveva preso impegno insieme al presidente della Liguria Giovanni Toti e al ministro Mara Carfagna, di interessarsi alla concreta realizzazione della nuova tratta autostradale fra Liguria e Piemonte. L’impegno in questo senso era stato siglato  nell’ottobre scorso a Imperia, in occasione di un incontro voluto dal sindaco e presidente della Provincia Claudio Scajola.

Sottolinea il presidente Scajola: “Sono molto lieto e ringrazio il presidente Cirio e la Regione Piemonte, per aver mantenuto l’impegno preso. Stesso impegno è stato preso dal presidente ligure Toti, che mi ha confermato l’interesse di Regione Liguria in questa priorità. Ora c’è un passo avanti, con la decisione di contribuzione alla progettazione. Quando i progetti ci sono, si trovano i finanziamenti, ma fino a che si fanno chiacchiere, le chiacchere restano tali».

Lo stesso Scajola, fra l’altro, ha convocato per lunedì prossimo alle 12, in Provincia, un incontro fra i dirigenti di Anas e i sindaci della tratta della Statale 28 che va da Pieve di Teco a Nava, per affrontare le criticità di questo tracciato e cercare soluzioni che sia possibile adottare in breve tempo.

In merito alla nuova autostrada Albenga – Carcare – Predosa, è intervenuta anche la presidente di Confindustria Imperia Barbara Amerio. Che dice: “Siamo soddisfatti per l’ulteriore passo avanti verso la realizzazione della Albenga – Carcare – Predosa. Da anni chiediamo soluzioni affinché si possa superare il limite delle infrastrutture del nostro territorio. Sicuramente riteniamo fondamentale il raddoppio ferroviario e il suo completamento, ma non è sufficiente, se non si interviene anche sul trasporto su gomma. Ringraziamo per gli sforzi fatti il presidente del Piemonte Alberto Cirio, il nostro presidente della Provincia Claudio Scajola e il presidente ligure Giovanni Toti, per gli impegni presi.  Il potenziamento delle infrastrutture viarie è fondamentale non soltanto dal punto di vista dello sviluppo turistico, ma anche da quello del trasporto delle merci, per non condannare il nostro territorio all’isolamento e le nostre imprese a subire sovrapprezzi per le difficoltà legate ai trasporti”.

 

Condividi questo articolo: