San Bartolomeo al Mare: crisi idrica colpisce le frazioni, Comune e Rivieracqua si attivano per rifornire le vasche

Attualità Cronaca Golfo Dianese

Anche San Bartolomeo al Mare sta iniziando a sentire gli effetti della crisi idrica che sta interessando il ponente ligure e l’entroterra. A essere maggiormente interessate, al momento, sono la frazione di Poiolo e la zona Della Rovere.

San Bartolomeo al Mare: crisi idrica colpisce le frazioni,

L’amministrazione comunale, guidata dal Sindaco Valerio Urso, si è mossa insieme a Rivieracqua per approvvigionare l’acquedotto comunale presso la zona area camper, dove si trovano le pompe che portano l’acqua alle vasche in quota e alle frazioni.

Nel frattempo, in via precauzionale, sono state pulite e verranno rifornite le vasche che da circa due anni sono disseminate sul territorio comunale. L’obiettivo è averle pronte all’uso nel caso in cui dovesse perdurare il momento di difficoltà dovuta ai problemi dell’acquedotto e alla siccità.