Imperia: rete fognaria e collegamento di Andora al depuratore, Enrico Ioculano (PD) porta il caso in Giunta regionale. “Non sappiamo ancora nulla dei fondi del PNRR, attendiamo risposte per questi interventi urgenti”

Politica

“La rete fognaria di Imperia e il collegamento dei reflui di Andora, Cervo, San Bartolomeo al Mare, Villa Faraldi al depuratore di Imperia necessitano di interventi urgenti per garantire una piena funzionalità e per finanziarli è possibile attingere ai fondi del PNRR, ma bisogna accelerare”. Lo dichiara Enrico Ioculano, consigliere regionale del PD.

Rete fognaria di Imperia: Enrico Ioculano porta il caso in Giunta regionale

“La Provincia di Imperia ha chiesto all’Assessore Giampedrone lo scorso agosto di finanziare questi due interventi tramite i fondi del PNRR, ma ad oggi non sappiamo ancora nulla, neppure se la richiesta è stata accolta o meno.

Ho presentato quindi un’interrogazione per chiedere alla Giunta se vuole continuare a girarsi dall’altro lato rispetto a questo problema o stanziare i fondi per questi interventi davvero urgenti per il territorio: la possibilità di poter attingere ai fondi PNRR non è infinita e non possiamo perdere tempo. Attendo risposte, sperando arrivino in tempi brevi non per me ma per la nostra comunità”.