25 Febbraio 2024 00:36

Cerca
Close this search box.

25 Febbraio 2024 00:36

Imperia: basole dissestate, in vista restyling della parte bassa di via Cascione. “Al lavoro per una completa riqualificazione”

In breve: Ad occuparsi di accertare e definire le problematiche dell'area è il consigliere comunale Andrea Landolfi ("Obiettivo Imperia").

Sarà presto oggetto di una riqualificazione completa la parte bassa di via Cascione. In particolare, gli interventi riguarderanno le basole, che presentano problemi nel basamento, ma sarà anche adeguata l’illuminazione pubblica e la segnaletica orizzontale.

Ad occuparsi di accertare e definire le problematiche dell’area è il consigliere comunale Andrea Landolfi (“Obiettivo Imperia”).

Imperia: problematiche via Cascione, l’incarico affidato al consigliere Landolfi

L’incarico, non retribuito, affidato al consigliere comunale Andrea Landolfi riguarda le “problematiche in via Cascione, parte bassa, connesse alle basole attualmente esistenti”, con funzione propositiva e di consulenza nei confronti dell‘Amministrazione comunale. 

Nel dettaglio, come spiega il consigliere Landolfi a ImperiaPost, “sono presenti molte basole con problemi di cedimento alla base che creano disagi alla viabilità e problemi in particolare quando piove. Il Sindaco Claudio Scajola mi ha quindi affidato l’incarico di occuparmi della criticità, facendo eseguire i sopralluoghi a diverse imprese che si dovranno occupare di sollevare le basole, rifare il basamento e riposarle con le giuste fughe. 

Nel contempo, adegueremo l’illuminazione, sostituendo le vecchie lampadine incandescenti con lampioni a led, come è già stato fatto in parte della città. Verrà sistemato anche il verde pubblico e la segnaletica orizzontale. Inoltre, approfitteremo dei lavori per posizionare la fibra a 1000 mega, così che sia disponibile per le attività commerciali che necessitano di una navigazione più veloce e anche le abitazioni private.

La zona sarà quindi oggetto di una completa riqualificazione di cui ha bisogno da tempo”.

Condividi questo articolo: