Imperia: moria di uccelli nel torrente Caramagna, almeno sette germani reali morti. Colpa delle acque inquinate?/Foto e Video

Attualità Imperia

“C’è una moria di uccelli nel Torrente Caramagna”. Questa la denuncia pervenuta nelle scorse ore al nostro giornale da parte di alcuni residenti. Un nostro inviato, questa mattina, con la collaborazione di  alcuni abitanti, ha effettuato un sopralluogo, riscontrando la presenza di svariati uccelli morti nel letto del torrente. 

Imperia: torrente Caramagna, moria di uccelli in via Airenti

Recandosi sul posto, oltre al forte odore di fogna, da tempo oggetto di lamentele da parte dei residenti, il nostro inviato ha contato sette uccelli morti. Si tratta di germani reali. Una situazione certamente da non sottovalutare e che confidiamo sia oggetto di approfondimenti da parte delle autorità competenti. Quali sono le cause della moria di uccelli? L’inquinamento delle acque?

Da anni la cittadinanza lamenta le condizioni di profondo degrado del torrente Caramagna, non solo in prossimità della foce, ma anche lungo il tratto centrale che attraversa via Airenti. L’ultima segnalazione nel settembre scorso, per la presenza di acque torbide e maleodoranti.