24 Aprile 2024 11:30

Cerca
Close this search box.

24 Aprile 2024 11:30

A IMPERIA È EMERGENZA RIFIUTI E STIPENDI MA A MATERA SI SOGNA LA SERIE B. I DUE VOLTI DEL PATRON DELLA TRADECO COLUMELLA

In breve: "Abbiamo tutte le carte in regola per la Serie B - ha detto il patron Saverio Columella - abbiamo presentato domanda di ripescaggio anche noi. Il Matera ha tutti i requisiti economico-finanziari e logistici e siamo pronti anche ad un confronto sul campo".

columella matera

MATERA – Mentre a Imperia la spazzatura e i topi invadono le strade e i lavoratori della Tradeco sono in stato di agitazione da mesi per i continui ritardi nei pagamenti degli stipendi, a Matera il patron della società pugliese Saverio Columella ha presentato la richiesta di iscrizione alla Serie B per il Matera Calcio, squadra neo promossa in Lega Pro (Serie C) di cui è presidente. 

“Abbiamo tutte le carte in regola per la Serie B – ha detto il patron Saverio Columella – abbiamo presentato domanda di ripescaggio anche noi. Il Matera ha tutti i requisiti economico-finanziari e logistici e siamo pronti anche ad un confronto sul campo”. 

I requisiti economici prevedono, tra le altre cose, anche di depositare una fideiussione bancaria dell’importo di € 800.000,00, rilasciata da Banche che figurino nell’Albo delle Banche tenuto dalla Banca d’Italia. Nel frattempo degli stipendi di luglio per i lavoratori della Tradeco non si hanno ancora notizie.

Condividi questo articolo: