25 Giugno 2024 01:56

Cerca
Close this search box.

25 Giugno 2024 01:56

Pallavolo: Serie C femminile, le dianesi della O.F. Vasco Lanfranchi si qualificano ai play off per la promozione in B2

In breve: Tabellino: Giordano 12 punti; Klippl 12; Brignoli 10; Breviario 7; Ugo 7; Valdora 1; Fabbri 1; Bozzano 1; Uruci; Patierno (L) . Barri; Anfossi (L)

Nel campionato di serie C di pallavolo femminile la O,F. Vasco Lanfranchi nell’ultima partita del girone della regular season ha ospitato al Palacanepa la Virtus Sestri in un match decisivo alla qualificazione ai play off.

Con una vittoria per 3-0 o 3-1 sarebbero state le dianesi a qualificarsi, mentre con una vittoria delle genovesi, sarebbero state quest’ultime o la Riviera Volley Sanremo a passare. Probabilmente per l’importanza della posta in palio le rossoblu hanno iniziato la partita molto contratte e le ospiti si sono portate avanti fino a 5-1, ma la Lanfranchi, sostenuta dal pubblico e trascinata da Benedetta Giordano, praticamente inarrestabile nel primo set, si è portata rapidamente avanti fino al 19-15, gestendo poi il gioco ed aggiudicandosi il primo parziale per 25-22. Vita molto più facile nel secondo set, dove è salita in cattedra la capitana Klippl, condotto sempre con margine e concluso sul 25-20. Il terzo e decisivo parziale iniziava sotto i migliori auspici e le beniamine di casa si portavano rapidamente sul 9-5, quando, forse rilassate per la piega della partita, le dianesi erano vittima di un preoccupante passaggio a vuoto e subivano un parziale di 1-9, che portava il Sestri sul 14-10. Un time out deciso di coach Pontacolone, il cambio della diagonale palleggio-opposto (con Bozzano e Fabbri che subentravano a Valdora e Breviario) ed una serie di pesanti battute della centrale Brignoli, rimettevano rapidamente le cose a posto, sino al tripudio del 25-21 finale.

“Si è trattato di una vittoria corale – dice coach Pontacolone – se nel primo set a dare la carica è stata la Giordano, nel secondo ci ha pensato la Klippl a cui si è aggiunta anche Martina Breviario che ha stentato un po’ ad entrare in partita. Nel terzo al primo accenno di difficoltà Anna Bozzano e Roberta Fabbri hanno ridato quel pizzico di ordine che serviva. Le due centrali, Ugo e Brignoli, ed il libero Patierno, anche se con un lavoro meno appariscente, hanno fornito un grande contributo con continuità in tutti i set. Da non dimenticare il prezioso utilizzo tattico di Arjeta Uruci in battuta e seconda linea. Un ringraziamento a tutte le ragazze del settore giovanile che ci hanno sostenuto a gran voce e sono state uno degli elementi per la vittoria di stasera”

Ora la O.F. Lanfranchi, qualificatasi al quarto ed ultimo posto disponibile per i play off, accede al girone promozione dove incontrerà le prime 4 classificate del girone B (Admo Lavagna, Serteco Genova, Normac Genova e Podenzana) tutte le otto componenti del girone finale mantegono i risultati già acquisiti nella prima fase nei rispettivi gironi ed incontreranno solo le avversarie del girone opposto.

“Iniziamo il girone finale all’ultimo posto e con zero punti – dice un raggiante Presidente Anfossiperò siamo contentissimi. Arrivare ai play off era il nostro massimo obiettivo, l’abbiamo raggiunto con una squadra completamente nuova e con tre 2006 sempre in campo (unici del girone). Siamo quarti a pari punti con il Rivera Sanremo e passiamo per un migliore quoziente set, però penso che ce lo siamo meritato perchè siamo sempre stati al quarto posto per 12 delle 14 giornate del campionato. Ora siamo curiosi di vedere dove arriveremo, non abbiamo alcuna pressione e l’obiettivo è banale: vincere più partite possibili.”

Tabellino: Giordano 12 punti; Klippl 12; Brignoli 10; Breviario 7; Ugo 7; Valdora 1; Fabbri 1; Bozzano 1; Uruci; Patierno (L) . Barri; Anfossi (L)

 

Condividi questo articolo: