24 Luglio 2024 05:52

Cerca
Close this search box.

24 Luglio 2024 05:52

Elezioni Imperia: ecco i dati del sondaggio del Pd. Le decisioni rinviate a domani e intanto si fa largo anche l’ipotesi di correre senza il simbolo/Gli scenari

In breve: Abbo e la Amoretti attestati entrambi poco sopra il 30%. Il sondaggio, eseguito in 48 ore, con telefonate, non ha chiaramente il valore statistico di un vero e proprio sondaggio elettorale

E’ stata rinviata a domani sera la decisione del Partito Democratico sulla scelta di un candidato a sindaco condiviso dalla coalizione di Centrosinistra per le prossime elezioni comunali di Imperia. Il sondaggio commissionato dalla Segreteria nazionale del Pd pare infatti non sia servito a chiarire gli scenari.

Abbo e la Amoretti attestati entrambi poco sopra il 30%

Il risultato del sondaggio, eseguito in 48 ore, tramite telefonate (non ha chiaramente il valore statistico di un vero e proprio sondaggio elettorale), porebbe infatti tanto Laura Amoretti che Domenico Abbo, a capo di una coalizione di centrosinistra, attestati entrambi poco sopra il 30%. Più distante l’ex segretario provinciale del partito, Pietro Mannoni. 

Per quanto riguarda gli altri candidati alla carica di sindaco, il sondaggio del Pd nazionale vede in vetta il sindaco uscente Claudio Scajola con una percentuale di poco superiore al 50%, mentre Luciano Zarbano sostenuto da Fratelli d’Italia e il civico Enrico Lauretti sarebbero entrambi attestati appena sotto il 10%. Altri, compreso il Movimento 5 Stelle, non sono stati presi in considerazione dal sondaggio, effettuato con telefonate a cittadini imperiesi.

In casa del Partito Democratico, nel frattempo, si sta facendo anche largo l’ipotesi dell’assenza del simbolo del Pd alle prossime elezioni comunali. Il che potrebbe significare anche la rottura della coalizione con una sorta di “liberi tutti”, con più candidati in campo nell’area Centrosinistra. Che a quel punto registrerebbe un disastroso spacchettamento dei voti.

Condividi questo articolo: