LIGURIA. A VARAZZE SI FA SURF ANCHE DI NOTTE GRAZIE AD UN LAMPIONE DI 14 METRI CON TRE CORPI LUMINOSI DA 2000 WATT

Home Sport

AFSC

Fare surf in Liguria, per molti esperti e non del settore, è spesso sinonimo di Varigotti. In questo angolo della Liguria infatti le onde sono considerate perfette per divertirsi, ma anche per imparare nel caso di nuovi “adepti” a questo sport e modo di vivere.

Ora però i surfisti liguri possono vantare una novità unica: il surf di notte a Varazze. Come è possibile? Semplicemente grazie ad un lampione. Non parliamo però di un lampione normale ma di un grandissimo faro che, dopo una lunga serie di test, è stato finalmente attivato.

Alto ben 14 metri con tre corpi luminosi da 2000 watt l’uno arriva a una potenza in pieno regime di circa 6000 watt riuscendo così ad illuminare un tratto di mare molto ampio che, da ponente, arriva fino alla foce del torrente Teiro, lasciando così la possibilità ai surfisti di cavalcare le onde anche ben dopo il tramonto del sole!