28 Maggio 2024 08:49

Cerca
Close this search box.

28 Maggio 2024 08:49

Liguria: “2€ in più per condividere un piatto di trofie”, interviene il presidente Toti. “sbagliato l’extra, ma non facciamo di tutta l’erba un fascio. Difendo i ristoratori che lavorano seriamente”

In breve: così scrive il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti sulla sua pagina Facebook, pubblicando la foto dello scontrino del ristorante ligure finito al centro delle polemiche.

“Questo è lo scontrino del ristorante ligure in cui vengono addebitati 2€ per un piattino in più per condividere una porzione di trofie al pesto.

Non voglio difendere il ristoratore perché ritengo quell’extra sbagliato, voglio difendere però i tanti ristoratori che ogni giorno lavorano seriamente in Liguria, offrendo un grande servizio a cittadini e turisti grazie alle nostre eccellenze enogastronomiche – così scrive il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti sulla sua pagina Facebook, pubblicando la foto dello scontrino del ristorante ligure finito al centro delle polemiche.

Liguria: “2€ in più per condividere un piatto di trofie”, interviene il presidente Toti.

“Ristorazione che peraltro, oltre a creare migliaia di posti di lavoro, continua a crescere in qualità, con tanti giovani chef in ascesa che negli ultimi anni si sono conquistati importanti riconoscimenti. Non facciamo quindi di tutta l’erba un fascio per qualche situazione spiacevole che succede qui come altrove. La Liguria chiusa e contro i turisti non esiste più: siamo una regione aperta e ospitale e i numeri lo dimostrano, essendo la meta più ambita dell’estate 2023 in Italia. E vogliamo continuare su questa strada. La torta di riso non finirà più”, 

Condividi questo articolo: