23 Luglio 2024 10:27

Cerca
Close this search box.

23 Luglio 2024 10:27

Imperia: “Halloween esalta la morte e la paura, non fa parte delle nostre tradizioni”. Il post di condanna della parrocchia di San Giovanni

In breve: Si tratta di un post che circola da tempo sul web e non è, come alcuni hanno erroneamente interpretato, relativo alle scuole imperiesi.

“Crediamo che Halloween sia una festa che non appartiene alla nostra tradizione e che, mascherata sotto una veste carnevalesca, esalti la morte e la paura“. Questo il contenuto di un post condiviso ieri sera dalla pagina Facebook della Parrocchia di San Giovanni Battista di Oneglia.

Imperia: “Halloween esalta la morte e la paura, non fa parte delle nostre tradizioni”. Il post di condanna della parrocchia di San Giovanni

Sta facendo discutere un post condiviso dalla pagina Facebook della Parrocchia di San Giovanni Battista di Oneglia.

Nel dettaglio, il post riporta le seguenti dichiarazioni:

“Maestra, perchè nella nostra scuola non ci sono zucche, fantasmi e zombi? Cari genitori, crediamo che Halloween sia una festa che non appartiene alla nostra tradizione e che, mascherata sotto una veste carnevalesca, esalti la morte e la paura. 

Al suo posto noi scegliamo di presentare ai bambini la festa dei Santi: durante la preghiera mattutina parleremo del Paradiso, dei nostri cari che sono defunti, che ci hanno amati e che vivono eternamente con Dio. Scegliamo di parlare della Vita”.

È bene specificare che si tratta di un post che circola da tempo sul web e non è, come alcuni hanno erroneamente interpretato, relativo alle scuole imperiesi. In ogni caso, in poco tempo il post ha ricevuto molte condivisioni e non sono tardate ad arrivare le polemiche. Gli utenti sono divisi tra chi sostiene la posizione della Parrocchia e chi la ritiene “oscurantista”, considerando la laicità delle scuole e dello Stato italiano.

Condividi questo articolo: