27 Febbraio 2024 20:38

Cerca
Close this search box.

27 Febbraio 2024 20:38

Judo: ottimi piazzamenti per gli atleti dell’OK Club Imperia nelle qualificazioni del Campionato Italiano Under 18 e al torneo regionale Esordienti A

In breve: Al mattino si è tenuta la fase regionale di qualificazione per l’accesso alla finale nazionale della categoria cadetti (under 18).

Domenica 4 febbraio presso il Palazzetto dello sport di Arenzano si sono svolti due importanti eventi dedicati al judo ligure.

Al mattino si è tenuta la fase regionale di qualificazione per l’accesso alla finale nazionale della categoria cadetti (under 18).

L’OK Club schiera Giulio Brezza, Marco Corigliano, Giacomo Petunia e Paolo Scevola, quest’ultimo purtroppo incappa in un leggero infortunio che non gli permette di procedere con la gara e rimanda al prossimo anno l’appuntamento con la finale.

Giulio e Marco combattono al meglio delle proprie possibilità ma non riescono ad entrare nel numero dei qualificati, va meglio per il forte Giacomo petunia che si qualifica al primo posto staccando l’ambito pass per la finale.

Nel pomeriggio salgono sul tatami gli agonisti del primo anno appartenenti alla classe degli esordienti A, il numeroso gruppo del sodalizio imperiese era composto da Greta Buetto, Justin Celislami, Andrea Di Maria, Yasmin Haddan, Natan Marcantonio, Eleonora Massa, Andrea Potenza, Gabriele Spadacini, Maxim Zagadailov, Lorenzo Zinghini.

Ottima prestazione per Buetto che domina le avversarie conquistando un meritatissimo oro, medaglia d’argento con degli incontri combattutissimi per Celislami, Haddan e Potenza, terza posizione e medaglia di bronzo per Massa, Spadacini e Zinghini, gli altri ragazzi pur dimostrando grande impegno e determinazione non riescono a raggiungere il podio.

Prossimo appuntamento a Policoro (Matera) i prossimi 24 e 25 febbraio dove Giacomo Petunia gareggerà nella prestigiosa ed impegnativa finale di Campionato Italiano under 18 – A2.

Condividi questo articolo: