15 Luglio 2024 16:16

Cerca
Close this search box.

15 Luglio 2024 16:16

Imperia: consiglio comunale, giornalista aggredito verbalmente da sindaco Scajola e assessore Gagliano. Solidarietà del PD, segretario Quesada. “Libertà di stampa è un diritto. Nessun politico ha il diritto di intimidire i giornalisti”

Il Segretario Provinciale del Partito Democratico, Cristian Quesada, esprime con fermezza la propria condanna nei confronti dell’atteggiamento del Sindaco Scajola verso il giornalista di ImperiaPost, Mattia Mangraviti. I fatti risalgono allo scorso lunedì 12 febbraio quando, il nostro giornalista è stato aggredito verbalmente dal Sindaco Claudio Scajola e dall’assessore Antonio Gagliano nel corridoio di Palazzo Civico.

Stigmatizzazione dell’atteggiamento del Sindaco Scajola nei confronti della libertà di stampa

“È inaccettabile che un rappresentante istituzionale si comporti in modo così ostile nei confronti della libertà di stampa, uno dei pilastri fondamentali della democrazia.

La libertà di stampa è un diritto inalienabile che deve essere tutelato e difeso senza compromessi. Nessun politico ha il diritto di intimidire i giornalisti nel loro lavoro di informare il pubblico e garantire la trasparenza delle istituzioni.

Il Sindaco Scajola dovrebbe riconsiderare il suo comportamento e rispettare il ruolo essenziale dei media liberi e indipendenti nella nostra società democratica, anche di coloro che sono più ostili alla sua visione di città.

È capitato che io abbia avuto idee diverse da Mattia Mangraviti; ho sempre difeso le mie con un certo piglio, ma non mi sono mai sognato di censurare chi ha idee diverse dalle mie. Buon lavoro Mattia, vai avanti come sempre libero di esercitare il tuo diritto di critica”.

Cristian Quesada
Segretario provinciale del Partito Democratico

Condividi questo articolo: