13 Aprile 2024 06:14

Cerca
Close this search box.

13 Aprile 2024 06:14

Imperia: trovano in casa una bomba a mano della Seconda Guerra Mondiale e danno l’allarme. Intervento degli artificieri al Parasio/ Le immagini

In breve: La bomba a mano americana tipo "ananas" è stata prelevata dagli artificieri del 32mo Reggimento Genio Guastatori della Brigata Alpina Taurinense di Fossano

Momenti di preoccupazione nel pomeriggio di oggi al Parasio, dopo che i residenti di un appartamento all’ultimo piano di un palazzo di via Domenico Acquarone hanno ritrovato una bomba a mano risalente alla Seconda Guerra Mondiale.

La bomba a mano americana tipo “ananas” è stata prelevata dagli artificieri del 32mo Reggimento Genio Guastatori della Brigata Alpina Taurinense di Fossano

Gli abitanti dopo l’imprevisto ritrovamento in soffitta hanno subito dato l’allarme e sul posto sono intervenute pattuglie della Squadra volante della Questura e della Polizia locale. La zona è stata quindi isolata in attesa dell’arrivo degli artificieri del 32mo Reggimento Genio Guastatori della Brigata Alpina Taurinense, di stanza a Fossano, gli stessi che nel maggio del 2022 si erano occupati del disinnesco del grosso ordigno bellico ritrovato a Taggia.

Gli artificieri hanno subito identificato l’ordigno come una bomba a mano americana della Seconda Guerra Mondiale, modello MKII, detta anche “ananas” e dopo aver fissato la spoletta con del nastro adesivo per metterla in sicurezza l’hanno prelevata per portarla in una cava e farla brillare. Nell’arco di poche ore l’allarme è così rientrato.

Condividi questo articolo: