19 Luglio 2024 09:12

Cerca
Close this search box.

19 Luglio 2024 09:12

Diano Marina: anniversario della strage di Capaci, il messaggio della Commissione comunale Antimafia

In breve: Il 23 maggio ricorre l’anniversario della strage di Capaci, evento simbolo di una stagione maledetta che, con la successiva strage di via D’Amelio a Palermo, segnava nel 1992 l’apice della guerra che la Mafia aveva dichiarato alle Istituzioni dello Stato.

“Il 23 maggio ricorre l’anniversario della strage di Capaci, evento simbolo di una stagione maledetta che, con la successiva strage di via D’Amelio a Palermo, segnava nel 1992 l’apice della guerra che la Mafia aveva dichiarato alle Istituzioni dello Stato.

Da quegli anni (non dimentichiamo gli attentati del 1993) è anche però maturata una coscienza civica differente nei confronti della criminalità organizzata che, nel nostro piccolo, anche la nostra commissione comunale antimafia vuole continuare ad alimentare. La guerra non è vinta, anche i rischi di infiltrazione delle diverse mafie nella pubblica amministrazione sono sempre reali, e quindi risulta indispensabile anche a livello locale impegnarsi per favorire percorsi culturali e formativi utili a valorizzare, soprattutto per le giovani generazioni, il ricordo di questi momenti tragici come monito per costruire un futuro fondato sull’onestà, sul rispetto e sulla convivenza civile a cominciare da chi si impegna nell’amministrazione della cosa pubblica.

Per questo, ed è bello ricordarlo in questa Gionata simbolo, ci stiamo impegnando da qualche mese e presto avvieremo una serie di iniziative per dimostrare concretamente l’avversione di tutta la nostra comunità a un fenomeno incivile e ignobile come quello rappresentato da tutte le Mafie”.

Francesco Parrella, presidente commissione comunale antimafia comune di Diano Marina
Cristiano Za Garibaldi – Marcello Bellacicco – Gianluca Gramondo – Valentina Zeccola, membri commissione comunale antimafia comune di Diano Marina

C.S.

Condividi questo articolo: