14 Giugno 2024 14:29

Cerca
Close this search box.

14 Giugno 2024 14:29

Calcio: Under 16, l’Imperia vince il torneo “Coppa dell’Olmo”

Nella giornata di sabato primo giugno presso lo stadio di Celle Ligure si è svolto il torneo “ Coppa Punta dell’Olmo” dedicato alla leva 2008 Under16.

La manifestazione ha visto al via diverse compagini di alta caratura provenienti la Piemonte , Lombardia e Liguria come il Cuneo, l’ Asti ( squadra satellite Juventus) Quinto Romano, Cossato e altre.

Il Girone A vedeva il dominio del Città di Cossato che eliminava compagini come il Cuneo, Ceriale e Levantese, mentre nel girone B l’ Imperia da subito si imponeva con l’Asti per 1 a 0 con gol di Cristian Cane su rigore, da segnalare un rigore parato qualche istante prima dall’ estremo difensore , Davide Nano dell’ Imperia.

Le successive partite della squadra ponentina la vedeva sempre vincente , 2 a 0 sul Quinto Romano con reti di Gulotta e Lanteri, 3 a 0 sul San Benigno con reti di Sangare e doppietta di Lanteri e in ultimo 3 a 0 al Varallo con reti di Pedone e Avolio , chiudendo il girone al primo posto e con le reti inviolate.

In semifinale l Imperia passa per 3 a 0 contro la compagine di casa del Celle Varazze con gol di Lanfranco e doppietta di Lanteri, lo stesso si rende interprete di un gol in semirovesciata che oltre a fargli vincere la classifica di capocannoniere gli fa guadagnare il premio come miglior giocatore del torneo.

La finale col Citta di Cossato è in bilico sino all’ ultimo , le squadre si equivalgono e sono gli episodi a fare la differenza, al 12′ l’ Imperia passa grazie a tiro in mischia di Matteo Massa, i minuti passano e la fatica, dopo una giornata molto intensa , si fa sentire. Siamo agli sgoccioli e il Città di Cossato ha l’ opportunità di agguantare il pareggio con una punizione al limite dell’area di rigore ma il portiere dell’ Imperia Martin Ottonello vola alla sua destra neutralizzando il tiro.

La partita termina subito dopo sul risultato di 1 a 0 per l’Imperia, guidata dai mister Olivieri e Monelli, tra gli applausi di tutta la tribuna per il risultato guadagnato dalla compagine ligure che chiude il tornea senza subire gol e a detta dei tecnici col miglior gioco espresso. 

Condividi questo articolo: