19 Luglio 2024 09:09

Cerca
Close this search box.

19 Luglio 2024 09:09

Scacchi: grande successo a Civezza per il 1° Torneo Scacchistico delle 5 Torri. Vince l’imperiese Paolo Formento /Le immagini

In breve: Prima della categoria femminile è risultata Angela Lo Dico, mentre Claudio Ruggeri ha prevalso tra gli ‘over 65’. 

Cinque torri in paese, quattro su ogni scacchiera: si è svolto così nel caratteristico borgo di Civezza il “1° Torneo Scacchistico Semilampo delle 5 Torri”. Sotto le pregevoli volte in mattoni della sala polivalente comunale ‘Forum G. Ricca’, ricavata in un antico frantoio di cui sono ancora conservati la macina in pietra ed altri attrezzi contadini di lavoro, cinquanta scacchisti di ogni età hanno incrociato i loro pezzi nel torneo ottimamente organizzato in collaborazione dal Comune di Civezza e dal Circolo Scacchistico Imperiese, e che si è protratto per l’intera giornata di sabato 8 giugno.

Alla fine degli 8 turni di gioco, ai primi posti due Maestri (è questa la categoria dei giocatori di alto livello) imperiesi: vincitore il M° F.I.D.E. Paolo Formento, davanti al M° Maurizio Bonomi ed al francese Stephane BES, che si sono contesi la vittoria fino all’ultimo degli 8 turni di gioco. Prima della categoria femminile è risultata Angela Lo Dico, mentre Claudio Ruggeri ha prevalso tra gli ‘over 65’. 

Tra le giovani leve, Lorenzo Ricca è risultato primo assoluto negli U18, mentre gli altri vincitori e vincitrici delle varie categorie giovanili sono risultati Daniele De Martino e Greta Musumarra tra gli under 14, Gregory Karpov e Lavinia Settimio negli U12, Niccolò Benza negli U10, Christian Grana e Cristina Pelazza tra i ‘pulcini’ U8. Infine, il giovane Lorenzo Mongiardino è stato premiato come primo classificato tra i giocatori del posto.

Nella pausa pranzo la convenzione con il ristorante ‘La Piazzetta’ ha permesso ai giocatori di riprendere le forze in vista dei turni pomeridiani, e dopo la premiazione ed il saluto del Sindaco Maria Maddalena Ricca che ha ringraziato ed invitato i giocatori a ripresentarsi il prossimo anno per una nuova edizione del torneo, un rinfresco offerto dai genitori dei ragazzi e dagli abitanti del paese ha concluso degnamente la bellissima giornata di festa. 

Da citare tra i partecipanti anche il M° Antonino Faraci, una pietra miliare dello scacchismo imperiese, che risulta essere il giocatore al mondo ad aver partecipato a più edizioni di uno stesso Torneo scacchistico (ben 63 presenze al Festival Internazionale di Imperia, che a partire dal 1959 si svolge ininterrottamente tutti gli anni nella prima metà di settembre).

Condividi questo articolo: