18 Maggio 2024 18:10

Cerca
Close this search box.

18 Maggio 2024 18:10

IMPERIA. “IL PAN CI MANCA”, GIOVEDÌ 9 OTTOBRE ALLA COOP UN INCONTRO PER RIFLETTERE SU CARESTIE E ABBONDANZE ALIMENTARI

In breve: In occasione dell’Anno Europeo contro lo Spreco Alimentare, la Sezione Soci Coop Liguria organizza un incontro dal titolo "Il pan ci manca", curato da Flavia Cellerino, che si terrà giovedì 9 ottobre, alle 16.30, presso la Sala Punto d’incontro Coop di Imperia

image

In occasione dell’Anno Europeo contro lo Spreco Alimentare, la Sezione Soci Coop Liguria di Imperia organizza un incontro pubblico dal titolo “Il pan ci manca”, curato da Flavia Cellerino, storica, che si terrà giovedì 9 ottobre, alle 16.30, presso la Sala Punto d’incontro Coop di Imperia (Superstore Coop, Via XXV Aprile, Oneglia).

La relatrice propone una riflessione su carestie e abbondanze alimentari: nella storia recente e lontana, l’assenza di cibo è stata una costante dell’umanità. Le risposte attivate dalle società per fronteggiare le crisi alimentari sono state molto diverse e hanno portato a sviluppare varie soluzioni tecniche per conservare i cibi.
Talvolta la fame è diventata strumento di dominio, di sopraffazione, di controllo di gruppi umani contro altri: dal blocco dei rifornimenti alle città assediate alla fame inflitta nei campi di concentramento, negli gulag, nei campi di rieducazione cinesi.

Per contro, lo sciopero della fame può diventare un’estrema scelta politica, religiosa o sociale, per rivendicare i propri diritti.

Esiste infine una fame di genere, una privazione di cibo che colpisce e ha colpito in particolare le donne: le prime a preoccuparsi di avere cibo per la famiglia e le ultime a consumarlo.

Da sempre attenta al tema dello spreco alimentare, Coop Liguria, nell’ambito del progetto “Buon Fine”, dona gli alimenti non più vendibili o prossimi alla scadenza alle associazioni del volontariato impegnate nella lotta alla povertà. Tale progetto, nel 2013, ha permesso di evitare la distruzione di oltre 50 tonnellate di prodotti ancora idonei al consumo. La Cooperativa, inoltre, propone attività di educazione al consumo consapevole rivolte ad adulti e ragazzi, per promuovere un’alimentazione sana e priva di eccessi, che abbia un impatto positivo sulla salute delle persone e su quella dell’ambiente.

L’incontro è gratuito e aperto a tutti e si concluderà con un rinfresco equosolidale. L’iniziativa è inserita nel calendario “Ottobre di Pace 2014” realizzato da una rete di associazioni della Provincia di Imperia.

Condividi questo articolo: