23 Luglio 2024 10:10

Cerca
Close this search box.

23 Luglio 2024 10:10

IMPERIA. AGNESI, SUMMIT GRUPPO COLUSSI. LA CRISI VA OLTRE LA PRODUZIONE DI PASTA. SI ALLONTANA L’IPOTESI SUGHI. NUOVE MOBILITÀ IN ARRIVO?/I DETTAGLI

In breve: Le notizie che arrivano da Perugia sono tutt'altro che rosee. I vertici del gruppo non hanno presentato alcun piano industriale, riducendo ulteriormente le già minime speranze di mantenimento del posto di lavoro da parte dei 180 lavoratori dell'Agnesi

Agnesi

È terminato a Perugia, presso la sede del Gruppo Colussi, il summit convocato per discutere, tra i punti all’ordine del giorno, anche del futuro dello stabilimento Agnesi di Imperia. Purtroppo le notizie che arrivano dal capoluogo umbro sono tutt’altro che rosee. I vertici del gruppo, infatti, non hanno presentato alcun piano industriale, riducendo ulteriormente le già minime speranze di mantenimento del posto di lavoro da parte dei 180 lavoratori dell’Agnesi.

I vertici del Gruppo Colussi, inoltre, hanno annunciato che la crisi che sembrava circoscritta al solo settore della pasta, interessa in realtà anche la produzione di fette biscottate. Una rivelazione che ha messo in forte dubbio un possibile investimento, anche in proporzioni ridotte, sulla produzione di sughi, prevista come alternativa alla chiusura definitiva dello stabilimento Agnesi di Imperia.

Sembrano a un passo nuove ipotesi di mobilità, contestualmente a un nuovo taglio alla produzione di pasta. Il 24 ottobre le parti si rivedranno a Imperia. I lavoratori dell’Agnesi e l’intero stabilimento sono sempre più appesi a un filo. Le promesse della politica non sembrano, al momento, aver dato gli esiti sperati.

Condividi questo articolo: