21 Maggio 2024 21:23

Cerca
Close this search box.

21 Maggio 2024 21:23

CASO SCAJOLA. AL VIA LA TRASCRIZIONE DELLE INTERCETTAZIONI TELEFONICHE. L’EX MINISTRO: “AMAREZZA”

In breve: Il tribunale di Reggio Calabria, dopo aver rifiutato la revoca dei domiciliari, ha deciso di iniziare la trascrizione delle intercettazioni telefoniche tra l'ex ministro e la sua segretaria.

scajola rizzo matacena

Il tribunale di Reggio Calabria, dopo aver rifiutato la revoca dei domiciliari, ha deciso di iniziare la trascrizione delle intercettazioni telefoniche tra l’ex ministro Claudio Scajola e la sua segretaria. L’incarico è stato quindi effettuato e veranno prese in analisi tutte le telefonate compiute nell’ambito dell’inchiesta sui presunti aiuti per la latitanza di Amedeo Matacena.

Dal canto suo l’ex ministro Claudio Scajola, come si legge su Ansa, ha espresso grande amarezza al Pm per il parere contrario alla revoca dei domiciliari. 

Condividi questo articolo: