IMPERIA. INFILTRAZIONI SCUOLA DEGLI ULIVI. VIA AI LAVORI DI MESSA IN SICUREZZA/LE IMMAGINI DEGLI ULTIMI ALLAGAMENTI

Home Imperia

Dall’analisi dei tecnici è emerso che gli allagamenti sono stati causati da alcune
problematiche relative al deflusso delle acque provenienti dal cantiere del Palasalute

10815977_493978264074860_1828650721_n

Nel pomeriggio di ieri, giovedì 27 novembre, presso la scuola elementare di piazza Roma, si è tenuto un incontro, organizzato dalla Dirigenza dell’IC Littardi di Imperia, a cui hanno partecipato l’assessore alle manutenzioni del patrimonio comunale Maria Teresa Parodi, alcuni tecnici comunali (ing. Croce, ing. Rebuttato, geom. Ciocca) e numerosi genitori di alunni dei plessi primaria e infanzia di Via degli Ulivi. In quella sede, è stata illustrata la situazione inerente la sicurezza della scuola e le soluzioni prospettate per risolvere l’emergenza dall’Amministrazione comunale.
Per quanto riguarda la situazione di fatto, si ricorda che le condizioni meteo dell’ultimo periodo hanno determinato, unitamente ad una duplice causa (infiltrazioni dalla copertura del tetto e principalmente la mancata canalizzazione delle acque di via degli Ulivi) l’allagamento della scuola e la conseguente chiusura, per soli due giorni, dell’intero edificio e per più giorni di alcune parti della scuola infanzia .

Attualmente la scuola, per mezzo di interventi provvisori, è stata resa parzialmente agibile e sicura (al momento sono ancora inagibili il refettorio e l’ aula pc della scuola infanzia per trattamenti antimuffa e ritinteggiatura) ma, per risolvere definitivamente il problema degli allagamenti, saranno da effettuare al più presto i lavori di impermeabilizzazione del tetto e la risistemazione dell’impianto di scarico di via Ulivi unitamente alla messa in sicurezza del muretto in prossimità della scuola primaria. Da lunedì 1 dicembre é prevista la riapertura totale degli spazi.

L’Amministrazione, infine, ha già preso contatti con la A.S.L. e gli altri attori interessati per la definizione dei lavori relativi allo scolo delle acque piovane di via degli Ulivi. Dall’analisi dei tecnici è emerso che gli allagamenti sono stati causati da alcune problematiche relative al deflusso delle acque provenienti dal cantiere del Palasalute.
Per la messa in opera e ultimazione degli interventi indicati, la scadenza garantita dall’Amministrazione è il 6 gennaio (termine vacanze natalizie). A partire dal 7 gennaio se, per il protrarsi di avverse condizioni meteo, dovessero ancora non essere state ultimate le opere, la scuola aprirà regolarmente variando l’ingresso degli alunni.
Si garantisce che la scuola non ha né ha mai sofferto di problemi statici e la struttura é sana: i distacchi che si sono verificati nel refettorio sono stati originati dall’imbibimento di un giunto di dilatazione e hanno interessato infatti solo una parte non strutturale (controsoffitto).

Segui Imperiapost anche su: