IMPERIA. EMERGENZA RIFIUTI, NUOVO INCONTRO IN PROVINCIA. CAPACCI: “QUATTRO PROPOSTE AL VAGLIO, ISTITUITA UNA COMMISSIONE TECNICA”

Attualità Home

ato.jpg

Imperia. Questa mattina nella Sala dei Comuni della Provincia di Imperia si è tenuto un nuovo incontro sull’Ato rifuti alla presenza di 36 sindaci di diversi comuni come Imperia, Bordighera, Camporosso, Ceriana, Diano Marina, Imperia, Dolcedo, Ventimiglia, Sanremo e San Lorenzo.

Quattro le proposte principali che sono emerse da Aimeri, Dock’s Lanterna e Idroedil. La quarta riguardava la possibilità di una collaborazione con il Piemonte, ma l’idea non è percorribile in quanto questa regione aiuterà Genova in tema di smaltimento di rifiuti.

Abbiamo parlato dell’argomento emergenziale di come smaltire i rifiuti, abbiamo esaminato 4 proposte ed è stata istituita una commissione tecnica” ha dichiarato il Sindaco Carlo Capacci.

Abbiamo fatto passi avanti in modo condiviso – ha dichiarato l’assessore Ballestra Sono state valutate le proposte per lo smaltimento di rifiuti fuori provincia per i prossimi mesi, abbiamo deliberato che lunedì si riunirà una commissione tecnica per fare una valutazione ancora più puntuale e venerdì prossimo avremo un risultato definitivo per prendere una decisione”.