26 Febbraio 2024 13:02

Cerca
Close this search box.

26 Febbraio 2024 13:02

PRIMARIE LIGURIA. ANNULLAMENTO VOTI IN 13 SEGGI. GIORDANO (PD) :”LA PAITA HA VINTO E COFFERATI HA PERSO INESORABILMENTE”

In breve: Imperia. Il capogruppo del partito democratico nella provincia di Imperia, Riccardo Giordano, scrive in merito alla decisione della Commissione di Garanzia di annullare tutti i voti dei seggi.
Riccardo Giordano
Riccardo Giordano

Imperia. Il capogruppo del partito democratico nella provincia di Imperia, Riccardo Giordano, scrive in merito alla decisione della Commissione di Garanzia di annullare tutti i voti dei seggi.

“Ringrazio i Presidenti dei seggi di Badalucco, Perinaldo e S. Stefano al Mare e gli scrutatori che volontariamente hanno partecipato all’organizzazione della consultazione delle primarie svoltesi domenica 11 Gennaio scorso – scrive Riccardo Giordano – La decisione della Commissione di Garanzia di annullare tutti i voti dei seggi in questione non rende onore e merito al loro lavoro e al loro impegno, impegno e lavoro condotti in totale buona fede e nel rispetto delle regole e delle procedure previste.
La decisione della Commissione di Garanzia ha gettato ombre sul loro operato e io non posso accettare che venga messa in dubbio la loro credibilità e la credibilità stessa degli elettori che hanno partecipato alla votazione. Si è creato un precedente pericolosissimo; se basta una segnalazione di qualche cittadino per invalidare l’intero voto di un seggio significa che lo strumento delle primarie è uno strumento molto vulnerabile che rischia di vanificare quello che invece dovrebbe essere il suo più grande punto di forza: la partecipazione democratica degli elettori nella scelta del miglior candidato.
Auspico che per il futuro si intervenga con regole più semplici e chiare in grado di ridare lustro alle primarie. Rimane la soddisfazione per l’esito finale; Raffaella Paita ha vinto nettamente le primarie e Sergio Cofferati le ha perse, inesorabilmente, malgrado i ricorsi e le sue dichiarazioni non propriamente all’insegna del fair play !!!”

Condividi questo articolo: