PORTO TURISTICO. MANCATA ESCUSSIONE FIDEIUSSIONI, CHIESTO IL RINVIO A GIUDIZIO PER ILVO CALZIA – Chiesta l’archiviazione per Carli, Gandolfo e Conti

Il Pubblico Ministero Maria Antonia Di Lazzaro ha chiesto il rinvio a giudizio per l’ex dirigente del settore Urbanistica del Comune di Imperia Ilvo Calzia nell’ambito dell’inchiesta per abuso d’ufficio relativa alla mancata escussione delle due fideiussioni, da 6 a 2 milioni di euro, a garanzia della realizzazione, da parte della Porto di Imperia Spa, […]

Continua a leggere...