IMPERIA. ACCUSATA DI AVER RUBATO LA TOGA DI UN MAGISTRATO IN TRIBUNALE. PERQUISIZIONI A CASA DI UNA DIPENDENTE: “IO NON C’ENTRO NULLA, SONO DISTRUTTA”/IL CASO

“Io non c’entro nulla. Il fatto che la toga fosse nel mio ufficio è solo una casualità”. Si difende così la 60enne dipendente del Tribunale finita nel mirino delle polemiche per il ritrovamento, nel suo ufficio, di una toga di proprietà del Magistrato Berlinguer

Continua a leggere...