Attualità, Home — 3 gennaio 2014 alle 11:58

MALTEMPO. ALLERTA 1 PER IL WEEKEND – Dalle 8 di sabato alle 18 di domenica

Il sito dell’Arpal ha dichiarato lo stato di allerta 1 su tutta la Liguria dalle 8 di sabato fino alle 18 di domenica: “Considerato il fenomeno atteso si raccomanda si seguire con la massima attenzione i prossimi aggiornamenti attivando i presidi territoriali ed ogni altra misura volta alla salvaguardia della vita e dei beni. Seguire il monitoraggio Meteo-Idro. Per sabato […]

di Selena Marvaldi

Maltempo3

Il sito dell’Arpal ha dichiarato lo stato di allerta 1 su tutta la Liguria dalle 8 di sabato fino alle 18 di domenica:

“Considerato il fenomeno atteso si raccomanda si seguire con la massima attenzione i prossimi aggiornamenti attivando i presidi territoriali ed ogni altra misura volta alla salvaguardia della vita e dei beni. Seguire il monitoraggio Meteo-Idro.

Per sabato sono attese precipitazioni diffuse e persistenti con quantitativi elevati sulle zone dei bacini di ponente, bacini padani di levante e di levante, significative su centro e ponente. Le precipitazioni saranno anche a carattere di rovescio o temporale e di intensità forte soprattutto nella seconda parte della giornata. La convergenza dei venti nei bassi strati verso la nostra regione e la forte instabilità atmosferica determinano una alta probabilità di temporali forti e organizzati. Venti in rinforzo dai quadranti meridionali sui 40-60 km/h con rinforzi di burrasca e raffiche fino a 70-90 km/h sui rilievi. Mare in aumento fino a molto mosso o localmente agitato sulle coste della zona C e della parte orientale di B.

Domenica invece al mattino proseguono le precipitazioni diffuse e persistenti con quantitativi elevati sulle zone bacini di ponente, bacini padani di levante e di levante. Persiste l’alta probabilità di temporali forti e organizzati fino al primo pomeriggio. Nella seconda parte della giornata esaurimento delle precipitazioni e attenuazione dei fenomeni precipitativi sulle zone di centro e ponente, anche se saranno ancora possibili locali rovesci o temporali di forte intensità soprattutto sulle zone di ponente. Venti in rotazione dai quadranti settentrionali ancora forti sui 40-60 km/h con rinforzi di burrasca e raffiche fino a 80-100 km/h sui rilievi. Mare in ulteriore aumento fino a agitato con mareggiate sulle coste di levante.