Cronaca, Home — 5 gennaio 2014 alle 13:51

CESSATA L’ALLERTA METEO SU TUTTA LA REGIONE – L’assessore regionale Briano: “Attenzione alle aree a rischio frana”

Cessati gli stati di allerta meteo 1 e 2 su tutta la Liguria. L’allerta meteo era prevista sino alle ore 18 di oggi ma l’Arpal, viste le condizioni meteorologiche, ha decretato la cessazione già alle ore 13. A rendere noto il cessato allarme anche l’assessore all’ambiente regionale Renata Briano che sulla sua pagina di Facebook ha scritto: “Cessazione degli stati […]

di Gabriele Piccardo

Maltempo4
Cessati gli stati di allerta meteo 1 e 2 su tutta la Liguria. L’allerta meteo era prevista sino alle ore 18 di oggi ma l’Arpal, viste le condizioni meteorologiche, ha decretato la cessazione già alle ore 13.
A rendere noto il cessato allarme anche l’assessore all’ambiente regionale Renata Briano che sulla sua pagina di Facebook ha scritto: “Cessazione degli stati di allerta 1 e 2 alle ore 13 di oggi, domenica 5 gennaio su tutta la Liguria. Continuare a prestare attenzione soprattutto nelle aree a rischio frana”.

Queste le nuove previsioni di oggi: “Il sistema frontale che ha interessato la nostra regione è in fase di occlusione. In tale contesto saranno ancora possibili fino alle ore centrali della giornata rovesci o temporali soprattutto sulla zona C con intensità moderata, mentre sulle altre zone avremo piogge residue generalmente di debole intensità. Sulla zona C le piogge potranno avere quantitativi anche significativi fino alle ore centrali. La riattivazione finale del sistema in fase di occlusione determina una bassa probabilità di rovesci o temporali forti. A partire dalle ore centrali della giornata il sistema si allontanerà ulteriormente verso Sud-Est, determinando residue precipitazioni generalmente di debole intensità e a carattere sparso sul Centro e Levante (zone C, E e B), a Ponente (zone A e D) nessun fenomeno di rilievo. Venti dai quadranti settentrionali e rinforzo fino a forti o di burrasca sui 40-60 km/h specie sulla zona B e sui rilievi con raffiche fino a 80-100 km/h sui rilievi. Mare fino ad agitato sulle coste della zona C con possibili locali condizioni di mareggiata in serata”.

Per consultare la situazione degli avvisi meteo consultare QUI.