Home, Imperia — 10 marzo 2017 alle 19:19

ZTL DEL PARASIO IRREVOCABILE PER 10 ANNI. L’EX CONSIGLIERE CLAUDIO RISSO:”MOLTO GRAVE CHE IL CENTRO STORICO VENGA LASCIATO AL SUO DESTINO”

A scriverlo, con una nota stampa, l’ex consigliere comunale Claudio Risso

di Redazione

collage_claudiorisso_ztlparasio

“Ho letto con attenzione la mozione presentata da Savioli è il suo gruppo per quanto concerne la ZTL al Parasio, ritengo giusto è opportuno che si prenda coscienza che la soluzione attuale è penalizzante per la sicurezza e soprattutto per i residenti”A scriverlo, con una nota stampa, l’ex consigliere comunale Claudio Risso.

“I controlli – prosegue Risso - sono carenti e saltuari tanto da incoraggiare i furbetti a fare il proprio comodo. E’ molto grave da parte di un’ amministrazione che un centro storico come il Parasio , dopo un intervento di riqualificazione con un ingente finanziamento, venga lasciato al suo destino.

Ho chiesto più volte la sostituzione dei rubinetti alle fontanelle ,appello mai ascoltato. Il tratto di strada che va dalla chiesa di S.Pietro alle logge di S.Chiara ,sembra la strada del Faudo, la pulizia è limitata al solo ritiro dei cestini per non parlare poi dei controlli per ordine pubblico che sono assenti.

Concludo sperando che l’appello del gruppo del consigliere Savioli venga accolto per poter far conoscere nel giusto modo uno dei più belli e interessanti borghi della nostra Liguria”.