Attualità, Cronaca, Cultura e manifestazioni, Home — 24 settembre 2013 alle 13:04

PORTO DI ONEGLIA – DOMENICA 29 SETTEMBRE PULIZIA DEI FONDALI MARINI E MOSTRA FOTOGRAFICA

Domenica 29 settembre, a partire dalle ore 9, è in programma, presso il porto di Oneglia (Calata Cuneo), una manifestazione, organizzata da “Imperia nel Blu”, che prevede la pulizia del fondale marino e l’allestimento di una mostra fotografica sulle peculiarità del mar Ligure. Dodici i subacquei che saranno impegnati nella pulizia dei fondali marini. Il pubblico presente potrà visionare tutti […]

di Gabriele Piccardo

image
Domenica 29 settembre, a partire dalle ore 9, è in programma, presso il porto di Oneglia (Calata Cuneo), una manifestazione, organizzata da “Imperia nel Blu”, che prevede la pulizia del fondale marino e l’allestimento di una mostra fotografica sulle peculiarità del mar Ligure. Dodici i subacquei che saranno impegnati nella pulizia dei fondali marini. Il pubblico presente potrà visionare tutti i materiali riportati in superficie. Materiali che verranno caricati sui mezzi della Tra.de.co. per il successivo smaltimento. All’iniziativa collaboreranno anche il Circolo Borgo Cappuccini e Informare.

“Si tratta di un’iniziativa lodevole – ha esordito il Sindaco di Imperia Carlo Capacci – Il mare è fondamentale per il nostro territorio. Ora che abbiamo attivato il depuratore, l’obiettivo di questa amministrazione è conquistare la bandiera blu”.

“L’amministrazione – ha spiegato l’assessore all’Ambiente Nicola Podestà – è grata all’associazione ‘Imperia nel Blu’ che, con grande determinazione, ha deciso di riproporre un’iniziativa davvero lodevole. L’amministrazione ha concesso il patrocinio all’evento, in futuro speriamo di poter concedere qualcosa in più. Credo sia molto significativo il legame con la mostra, così da mettere in evidenza anche le peculiarità del nostro mare. Voglio ringraziare anche la Tra.De.Co. che ha deciso di supportare l’iniziativa con i propri mezzi. Nell’occasione sarà presente sul posto un mezzo della Tra.De.Co., con pianale mobile, per il conferimento dei rifiuti ingombranti, a disposizione dei cittadini”.

“La manifestazione si è svolta dal 99, anno di nascita di Imperia nel Blu – ha dichiarato Luigi Molinari, presidente di Imperia nel Blu – sino al 2009, poi si è arenata a causa di problemi di natura economica. Quest’anno siamo riusciti a coinvolgere ‘Informare’, il Circolo Borgo Cappuccini e il Comune di Imperia per ripristinare la manifestazione. Mostreremo al pubblico presente cosa verrà fuori dalla pulizia dei fondali marini. Si tratta, però, vorrei chiarire questo aspetto, di un’azione dimostrativa, di sensibilizzazione dell’opinione pubblica. Per la pulizia dei fondali occorrerebbe un dragaggio”.

“La mostra fotografica rappresenterà una sorta di percorso alla scoperta dei fondali marini di Imperia – ha aggiunto Monica Previati del Centro di Educazione Ambientale – L’intento è quello di valorizzare gli aspetti della biodiversità marina. Da biologa so quanto sia ricco, ma al contempo conosciuti, il territorio marino imperiese. La mostra si svolgerà sulla banchina e il dott. Montini dell’Osservatorio ci aiuterà nelle operazioni di allestimento della struttura logistica”.