Cultura e manifestazioni, Home — 2 maggio 2018 alle 11:08

CERVO: SABATO 5 MAGGIO ALL’ORATORIO DI SANTA CATERINA L’INCONTRO CON ELISABETTA DAMI, MAMMA DI “GERONIMO STILTON”

Geronimo Stilton compie 18 anni. Il topo giornalista più famoso tra i lettori in erba e amato da grandi e piccini è il prossimo ospite tra i caruggi di Cervo e nell’Oratorio di Santa Caterina

di Redazione

cervo-geronimo-stilton-incontro-santa-caterina

Geronimo Stilton compie 18 anni. Il topo giornalista più famoso tra i lettori in erba e amato da grandi e piccini è il prossimo ospite tra i caruggi di Cervo e nell’Oratorio di Santa Caterina.

Sabato 5 maggio – ore 17.00 – nell’ Oratorio di Santa Caterina di Cervo arriva Elisabetta Dami, la “mamma” di Geronimo Stilton.

Ad accoglierla saranno i bambini della Scuola Primaria di Cervo e l’asinella Margherita dell’Asineria del Ciapà, alle ore 16 in Piazza Castello. Margherita, mascotte della “città che legge”, avrà le gerle piene di libri del celebre roditore e accompagnerà l’autrice all’Oratorio di S. Caterina.

L’autrice dialogherà con Massimo Picozzi, psichiatra, scrittore, saggista e sarà intervistata proprio dagli alunni della Scuola Primaria di Cervo.

  • Intermezzi musicali a cura di Chiara Palmero (voce) e Giovanni Peirone (chitarra).
  • Allestimento floreale: Vivaio Fratelli Arimondo

A cervo la “mamma” di Geronimo Stilton

Centoquarantadue milioni di copie nel mondo, trentaquattro nel nostro Paese per oltre cinquecento titoli, pubblicati in cinquanta lingue. Geronimo Stilton è diventato un fenomeno editoriale del panorama italiano ed internazionale: “un tipo, anzi un topo, piuttosto distratto, con la testa tra le nuvole…” e la passione della scrittura. “Storie da ridere, più tenere della mozzarella, più gustose del groviera, più saporite del gorgonzola, proprio storie…coi baffi!”.

Elisabetta Dami:

“CHI SONO: Sono una scrittrice di libri per ragazzi e autrice di Geronimo Stilton. Mio padre, Pietro Dami, era un editore di libri per ragazzi e lavorando con lui ho imparato come si realizza un libro: partendo dal correggere bozze fino ad arrivare a scrivere i miei primi racconti per bambini. Lavorare con mio padre è stata una scuola severissima, ma proprio grazie al suo rigore ho imparato i segreti dei mondo editoriale, grazie ai quali sono riuscita a dare vita a un personaggio amato da bambini e bambine di tutto il mondo… e soprattutto, a trasmettere loro i valori etici in cui credo, valori universali di cui oggi i giovani hanno particolarmente bisogno. Sono valori come la pace, l’amore per la natura, l’accoglienza, l’amicizia, la lealtà, l’onestà, la sincerità… e soprattutto, il rispetto, una parola speciale che racchiude in sé tantissimi altri valori. Da mio padre ho ereditato anche lo spirito di avventura, e fin da giovane (oggi ho sessant’anni) ho girato il mondo. Ho avuto la possibilità di fare viaggi molto avventurosi, spesso a piedi da sola e con il sacco in spalla, in città lontane, deserti, montagne e foreste: ho scalato il Kilimangiaro, ho fatto trekking in Nepal ad alta quota, ho preso il brevetto di pilota d’aereo, ho corso la 100km nel Sahara e a novembre 2017 ho corso di nuovo la maratona di New York, una bellissima avventura, perché lo sport ci ricorda il rispetto per chi compete con noi, e la gioia della vera vittoria, che va conquistata lealmente…Ho visto da vicino la natura nei suoi aspetti più incontaminati, ho incontrato culture e genti diverse. Tutto questo mi aiutato a trovare idee che sono diventate racconti per i bambini di tanti paesi nel mondo e che hanno avuto un successo enorme, grazie a Geronimo, che parla al cuore dei lettori. Nella mia vita non mi sono mai fermata e mai mi fermerò: il dolore per non aver potuto avere figli, mi ha portato a creare Geronimo Stilton che con le sue avventure ha reso felici e dato speranza a molti bambini. Grazie a lui, sono diventata la “mamma di milioni di bambini nel mondo”, ma non mi è bastato, infatti ho creato la “Elisabetta Dami Onlus”, con l’obiettivo di costruire un futuro migliore per le nuove generazioni. La Onlus nello specifico si occupa di aiutare i bambini e l’ambiente, in Italia e nel mondo, con progetti concreti, di cui io stessa verifico personalmente la concretezza e l’utilità. Sono tutti progetti che nascono dal cuore, ma non solo dal mio cuore, anche dal cuore di tutti gli amici volontari che fanno parte della Elisabetta Dami Onlus. Le associazioni che sostengo sono il WWF, VIDAS, ABIO, TERRE DES HOMMES, ASSOCIAZIONE AMICI PER IL CENTRAFRICA e IL GRANELLO COOPERATIVA PER RAGAZZI DISABILI”.

Massimo Picozzi (Milano 1956) è medico psichiatra, psicoterapeuta e criminologo; da circa quindici anni è opinionista sulle principali reti televisive, e da otto ha uno spazio settimanale su radio 105. Accanto all’attività professionale, è saggista e narratore con alle spalle ventisei libri pubblicati, la gran parte dei quali per la Mondadori. Per l’editore di Segrate ha scritto Il manuale dello scienziato investigatore, una sorta di manuale delle giovani marmotte per aspiranti Sherlock Holmes.

Ingresso libero

 
 
 
POPUPOKLANT