Cultura e manifestazioni, Home — 25 maggio 2018 alle 09:10

SANREMO: DOMENICA 27 MAGGIO IN PIAZZA COLOMBO L’AUTOEMOTECA DI AVIS PER LA DONAZIONE DI SANGUE

La donazione dura pochi minuti. Poiché è meglio presentarsi a digiuno, verrà poi offerta una piccola colazione

di Redazione

avis-giornata-donazione-sangue-sanremo

E’ in arrivo l’estate e finalmente il caldo, tra i primi pensieri ricorre quello delle tanto desiderate vacanze, un momento di riposo, o l’occasione per nuove interessanti attività alle quali non si riesce a dedicare tempo nel resto dell’anno, un periodo di svago e di stacco anche per chi, pur lavorando, riesce a godersi le giornate più lunghe della stagione.

Un pensiero però ci attraversa le menti, perché anche se le sale operatorie funzioneranno a regime ridotto per permettere la turnazione di medici e personale sanitario, siamo certi che come tutti gli anni la stagione estiva è sinonimo di rischio di carenza per la disponibilità di sangue, per terapie e trasfusioni periodiche non interrompibili e per le, purtroppo immancabili, emergenze.

La programmazione delle raccolte effettuata annualmente di concerto tra Sistema Sanitario e Associazioni di Donatori di sangue, non sempre riesce a stare dietro ai numerosi imprevisti, al fisiologico calo delle donazioni e all’aumento del fabbisogno.

Cos’è AVIS

AVIS – Associazione Italiana Volontari Italiani del Sangue – è una ONLUS, che senza fini di lucro si propone di diffondere e promuovere la donazione del sangue e degli emoderivati, con l’obiettivo di assicurarne la disponibilità per tutti coloro che ne hanno bisogno nell’arco di tutto l’anno. I donatori AVIS contribuiscono in Liguria a raccogliere circa il 40% del fabbisogno regionale.

Domenica 27 maggio la giornata di donazione sangue

Avis Imperia Organizza per Domenica 27 maggio dalle ore 08.30 alle 12.30 in Piazza Colombo a Sanremo la Giornata Della Donazione. Sarà possibile ricevere tutte le informazioni necessarie e Donare il sangue presso un’Autoemoteca attrezzata.

Ecco chi può donare

Possono donare coloro che sono in buona salute, hanno un’età compresa tra i 18 ed i 60 anni, peso superiore ai 50 Kg, pulsazioni comprese tra 50 e 100 battiti al minuto, pressione massima compresa tra 110 e 180 e quella minima tra 60 e 100. Il personale medico, valuterà attentamente questi ed altri parametri affinché la donazione sia sicura sia per il donatore che per il ricevente.

La donazione dura pochi minuti. Poiché è meglio presentarsi a digiuno, verrà poi offerta una piccola colazione. A tutti i donatori verrà consegnato un Buono Colazione.

Il commento del portavoce di AVIS Imperia Davide Binaggia

“Sono Davide Binaggia e sono Portavoce della Nascente Avis Imperia e Sono Thalassemico il ciò significa che da oltre 47 a scadenze tresesettimanali mi devo sottoporre a Trasfusioni di Sangue che variano dalle 2 alle 3 Sacche a seduta, donare è fondamentale per tenere in vita Thalassemici come me e anche fare scorte per le emergenze che regolarmente possono capitare.

Abbiamo bisogno di nuovi donatori di vita e vogliamo far tornare la voglia a chi una volta donava e ora non lo fa più inoltre vogliamo dare continuità ai donatori che hanno iniziato questo percorso di donazione di Vita.

La donazione di sangue rappresenta un piccolo gesto, ma preziosissimo ed insostituibile, il contributo di tutti Può fare la differenza.

La scelta di donare sangue è una scelta doppiamente responsabile, consiste infatti nel mettersi generosamente a disposizione di chi ne ha bisogno, ma deve essere sempre in maniera seria e responsabile. In questo modo il nostro gesto sarà efficace e ci avrà permesso di salvare una vita Umana”.

 
 
 
popup