Cultura e manifestazioni, Home — 26 agosto 2018 alle 08:16

IMPERIA: NOTTE BIANCA, IN MIGLIAIA PER LE VIE DI PORTO MAURIZIO TRA STAND E BAND MUSICALI. CARATTO:”GRANDISSIMA SODDISFAZIONE”/ IL REPORTAGE

La manifestazione è stata caratterizzata da intrattenimenti musicali e danzanti dislocati in molte delle vie del centro storico.

di Redazione

notte bianca

Migliaia di persone ieri, sabato 26 agosto, hanno preso parte alla “Notte Bianca” di Porto Maurizio, organizzata dal Civ, in collaborazione con il Comune di Imperia. La manifestazione è stata caratterizzata da intrattenimenti musicali e danzanti dislocati in molte delle vie del centro storico.

Tanti i gruppi musicali locali e non che si sono esibiti nelle vie e nella piazze di Porto Maurizio. Svariati i punti di ristoro allestiti dai commercianti per soddisfare le esigenze dei visitatori, dall’aperitivo alla cena. Evento clou il concerto dei Disco Inferno. Un grande successo che ha visto, appunto, migliaia di persone riversarsi nelle strade e divertirsi. 

Grande partecipazione anche per le visite guidate alla Basilica di San Maurizio e salita alla Cupola a cura del “Comitato SottoTina” e al  Parasio a cura del Circolo Parasio e gli spettacoli itineranti – Magie nel centro storico, Artirsti di strada.

Tra le manifestazioni collaterali sono state molto apprezzate: mercatino con proposte di produzioni locali, il ritrovo Harley Davidson Italian Club, la mostra fotografica “Le produzioni liguri nello sviluppo del commercio” a cura del Circolo Castelvecchio, ballo e coreografie by asd L’Alleanza dei Re Il Cerchio d’Oro (ginnastica ritmica).

Evento clou, l’esibizione dei “Disco Inferno”, oltre alle altre band che si sono esibite per le vie del centro storco: La Premiata Banda, Verderame, the Groove, Matteo Lavagna, Blues and Sugar, Blucobalto, Clan Batexe, Il Cielo d’Irlanda, The Nuclear.

“Penso che sia una delle più grandi soddisfazioni che abbia provato nella vita come presidente del Civ – ha detto Riccardo Caratto – perché vedere migliaia di persone contente, affollare tutte le zone del centro storico è veramente una grandissima soddisfazione”. 

“Anche la Regione – ha commentato il presidente del consiglio regionale Alessandro Piana –  ha dato il suo contributo com’è solita fare in queste occasioni importanti ma credo che il grande riconoscimento, i grandi meriti vadano rinconosciuti al presidente del Civ, al Civ stesso per come abbiano saputo finora organizzare questo evento e i risultati gli danno ragione. Ho avuto modo durante l’arco della serata di visitare i vari stand e di percorrere tutto il circuito della manifestazione e credo sia molto partecipata, c’è veramente tanta gente e riteniamo come amministrazione ragionale che sia il giusto spirito per portare un po’ di turisti sul territorio ma anche gli stessi residenti, permettergli di frequentare quanto di buono gli esercenti riescono a fare per mettere in campo tutta una serie di situazioni”.

“Mi ha fatto piacere l’invito che mi hanno fatto,- ha commentato l’On. Flavio Di Muro - io non sono più in Regione ma è sempre un piacere stare sul territorio, in questo caso Imperia, il consorzio devo dire che ha lavorato molto bene, la città è viva e quindi con piacere partecipo alla notte bianca di Porto Maurizio”.

LE ESIBIZIONI

L’intervista ai Disco Inferno

Foto e video di Alessandro Del Vento