Attualità, Home — 9 settembre 2018 alle 18:40

IMPERIA, PONTE MORANDI: L’ASSESSORE REGIONALE MARCO SCAJOLA CONSEGNA LA MAGLIETTA “GENOVA NEL CUORE” AL PRESIDENTE DI ASSONAUTICA ENRICO MEINI/FOTO E VIDEO

L’assessore regionale Marco Scajola ha consegnato oggi, domenica 9 settembre, a margine della manifestazione Vele d’Epoca 2018 a Imperia, la maglietta “Genova nel Cuore” al presidente di Assonautica Enrico Meini.

di Redazione

genova-nel-cuore-ponte-morandi-marco-scajola-enrico-meini-imperia

L’assessore regionale Marco Scajola ha consegnato oggi, domenica 9 settembre, a margine della manifestazione Vele d’Epoca 2018 a Imperia, la maglietta “Genova nel Cuore” al presidente di Assonautica Enrico Meini.

Le T-shirt sono state create successivamente al tragico crollo del Ponte Morandi che, lo scorso 14 agosto, ha causato la morte di 43 persone, al fine di raccogliere fondi da donare alle famiglie colpite dal dramma. 

Marco Scajola

“Sono qui per testimoniare la presenza della Regione alle Vele D’Epoca. La Regione Liguria non è solamente tra i promotori dell’evento, ma anche un sostenitore con un contributo importante di questa meravigliosa manifestazione della Provincia di Imperia e di tutta la Liguria. Complimenti all’Assonautica e al presidente Meini per il grande lavoro svolto.

Abbiamo voluto, però, anche in questi giorni di festa, ricordare il dramma che sta vivendo la Liguria collegato al dramma del Ponte Morandi. Ho avuto l’onore a nome del presidente Giovanni Toti di consegnare al presidente di Assonautica Meini la maglietta ”Genova nel cuore”, che abbiamo visto indossare anche da personaggi illustri al festival di Venezia, dai calciatori di serie A nella penultima giornata di campionato e tanti altri personaggi.

Dobbiamo ricordarci anche nei momenti belli come le Vele d’Epoca di quello che la Liguria sta vivendo con la tragedia del ponte, ma anche del grande lavoro che tutti i liguri che stanno facendo perché la Liguria si riprenda. Purtroppo abbiamo ereditato una situazione difficile perché in passato il nostro territorio è stato spesso dimenticato, ma questa amministrazione regionale ha la volontà di far diventare questo territorio sicuro e al centro del turismo nazionale”.