Attualità, Home — 2 ottobre 2018 alle 16:16

IMPERIA: SETTIMANA MONDIALE DELL’ALLATTAMENTO AL SENO. L’ASSESSORE REGIONALE VIALE:”NON ALLATTARE AUMENTA IN MODO SIGNIFICATIVO LA MORTALITÀ”

Così la vicepresidente e assessore alla Sanità di Regione Liguria Sonia Viale che, in occasione della settimana mondiale dell’allattamento al seno

di Redazione

settimana allattamento al seno asl viale

“La promozione e la valorizzazione dell’allattamento al seno sono temi di attualità su cui ancora c’è molto da fare in termini di comunicazione sociale e di coinvolgimento dei territori.

La Liguria è stata riconosciuta da Unicef Regione ‘amica dei bambini’ per l’elaborazione di percorsi formativi e l’impegno sul territorio nella promozione dell’allattamento, anche come strumento di prevenzione delle malattie sia per le mamme sia per i bambini“.

Così la vicepresidente e assessore alla Sanità di Regione Liguria Sonia Viale che, in occasione della settimana mondiale dell’allattamento al seno dal 1° al 7 ottobre, sarà presente sabato prossimo, 6 ottobre, alle 12.30 al Palafiori di Sanremo per l’inaugurazione di un Baby Pit Stop Unicef.

“Durante questa settimana – spiega la vicepresidente Viale – verranno inaugurati quattro “Baby pit stop – Unicef” nel solo territorio della Asl1, a Imperia, Ventimiglia e Sanremo.

All’ospedale Galliera di Genova è stata istituita una linea telefonica ad hoc rivolta alle mamme che, a seguito dell’emergenza legata al crollo del pont Morandi, si trovino in difficoltà nell’allattamento dei propri figli. Altre iniziative verranno realizzate su tutto il territorio per promuovere l’allattamento al seno che costituisce un fattore di protezione della salute della mamma e del bambino. Gli esperti ci dicono che non allattare aumenta in modo significativo la mortalità e il tasso di malattie sia della madre sia del bambino, con il rischio di danni che potrebbero manifestarsi per tutta la vita di entrambi”.

Nell’ambito del Piano regionale della Prevenzione 2014-2018 in relazione alla promozione dei corretti stili di vita, è stato creato un gruppo regionale coordinato da Alisa per la promozione dell’allattamento materno esclusivo fino al sesto mese (durata media considerata ottimale dal Piano nazionale) con formatori esperti certificati Unicef e rappresentanti di associazioni territoriali, avviando un percorso di formativa specifica rivolta agli operatori del percorso nascita (dai ginecologi alle ostetriche, dagli infermieri pediatrici e professionali agli assistenti sanitari, dalle puericultrici ai neonatologi fino ai pediatri di famiglia e consultoriali).

 In particolare, queste sono alcune delle iniziative previste sul territorio:

ASL1 IMPERIESE

MERCOLEDI’ 3 ottobre – Palasalute di Imperia ore 11.30 -12.30 – in occasione dell’incontro del massaggio infantile – inaugurazione del “Baby pit stop” – UNICEF”;
GIOVEDI’ 4 ottobre – Spazio ZeroSei – Ventimiglia ore 15.30-17.30 in occasione dell’“Angolo dei genitori” – inaugurazione “Baby pit stop” – UNICEF” e le attenzioni nei primi 1000 giorni di vita dei bambini;
VENERDI’ 5 ottobre – Palafiori Sanremo ore 9.30-12.00 incontro Leche League Italia incontro aperto alle mamme;
SABATO 6 ottobre – Spianata Borgo Peri Imperia – ore 10.00-12.00 e 14.00-16.00 – le ostetriche, le infermiere del punto nascita ed alcune mamme che allattano incontrano la popolazione e presentano il “Baby pit stop – UNICEF” presso la Biblioteca Civica L. Lagorio; Palafiori Sanremo – ore 12.30 inaugurazione “Baby pit stop – UNICEF”

ASL2 SAVONESE

Iniziativa “L’ora del latte”: gli operatori dei Reparti di Ostetricia e Pediatria accoglieranno le famiglie per condividere informazioni, consigli ed emozioni sul legame mamma – bambino e sull’allattamento al seno in un’atmosfera familiare, assaporando tisane e gustando biscotti. Per rendere l’evento ancor più“baby/family friendly” sarà presente in loco uno spazio di piccolo intrattenimento e cambio-pannolino per i neonati e i fratellini. Chi desidera partecipare può presentarsi Lunedì 1 e mercoledì 3 ottobre: presso la Palestra del Padiglione Astengo dell’Ospedale S.Paolo dalle ore 17.00; presso il Reparto Ostetricia dell’Ospedale S. Corona dalle ore 16.00.

 E.O OSPEDALI GALLIERA GENOVA

Riconosciuto nel 2015 dall’Unicef “Ospedale amico dei bambini” per l’allattamento materno. Iniziative:

- Ambulatorio di consulenza per l’allattamento 24h su 24

- Emergenza ponte Morandi e allattamento: è attivo h24 il numero 010 – 5634552 per fornire informazioni e assistenza alle mamme in difficoltà, in particolare nelle aree maggiormente interessate dai disagi legati al crollo del ponte.

- Presenza Baby Pit Stop in ospedale dove poter allattare il proprio bambino con tranquillità e riservatezza

 ASL5 SPEZZINO

Progetto formativo residenziale aziendale intitolato “Corso di promozione all’allattamento materno” destinato a medici, assistenti sanitari, infermieri, infermieri pediatrici e ostetriche. Il corso, che si terrà il 25, 26 e 27 ottobre, ha come obiettivo di rafforzare in tutto il personale medico-infermieristico le conoscenze e competenze sul tema, al fine di sostenere ed aiutare le madri nella scelta di allattare al seno. Tra le finalità del corso, individuare e ridurre le condizioni che possono interferire con tale pratica; acquisire abilità pratiche per aiutare le donne, nonché uniformare le metodologie per la progettazione degli interventi educativi delle puerpere in relazione all’allattamento materno. Responsabile scientifico del corso è la Dottoressa Maria Franca Corona, direttore della Struttura semplice dipartimentale Continuità assistenziale Neonatologia ospedaliera territoriale di Asl5.

La promozione e la valorizzazione dell’allattamento al seno sono temi di attualità su cui ancora c’è molto da fare in termini di comunicazione sociale e di coinvolgimento dei territori. La Liguria è stata riconosciuta da Unicef Regione “amica dei bambini” per l’elaborazione di percorsi formativi e l’impegno sul territorio nella promozione dell’allattamento, anche come strumento di prevenzione delle malattie sia per le mamme sia per i bambini”. Così la vicepresidente e assessore alla Sanità di Regione Liguria Sonia Viale che, in occasione della settimana mondiale dell’allattamento al seno dal 1° al 7 ottobre, sarà presente sabato prossimo, 6 ottobre, alle 12.30 al Palafiori di Sanremo per l’inaugurazione di un Baby Pit Stop Unicef.

“Durante questa settimana – spiega la vicepresidente Viale – verranno inaugurati quattro “Baby pit stop – Unicef” nel solo territorio della Asl1, a Imperia, Ventimiglia e Sanremo. All’ospedale Galliera di Genova è stata istituita una linea telefonica ad hoc rivolta alle mamme che, a seguito dell’emergenza legata al crollo del pont Morandi, si trovino in difficoltà nell’allattamento dei propri figli. Altre iniziative verranno realizzate su tutto il territorio per promuovere l’allattamento al seno che costituisce un fattore di protezione della salute della mamma e del bambino. Gli esperti ci dicono che non allattare aumenta in modo significativo la mortalità e il tasso di malattie sia della madre sia del bambino, con il rischio di danni che potrebbero manifestarsi per tutta la vita di entrambi”.

Nell’ambito del Piano regionale della Prevenzione 2014-2018 in relazione alla promozione dei corretti stili di vita, è stato creato un gruppo regionale coordinato da Alisa per la promozione dell’allattamento materno esclusivo fino al sesto mese (durata media considerata ottimale dal Piano nazionale) con formatori esperti certificati Unicef e rappresentanti di associazioni territoriali, avviando un percorso di formativa specifica rivolta agli operatori del percorso nascita (dai ginecologi alle ostetriche, dagli infermieri pediatrici e professionali agli assistenti sanitari, dalle puericultrici ai neonatologi fino ai pediatri di famiglia e consultoriali).  

 

In particolare, queste sono alcune delle iniziative previste sul territorio:

 

ASL1 IMPERIESE

MERCOLEDI’ 3 ottobre – Palasalute di Imperia ore 11.30 -12.30  – in occasione dell’incontro del massaggio infantile – inaugurazione del “Baby pit stop” – UNICEF”;
GIOVEDI’ 4 ottobre – Spazio ZeroSei – Ventimiglia ore 15.30-17.30 in occasione dell’“Angolo dei genitori” – inaugurazione “Baby pit stop” – UNICEF” e le attenzioni nei primi 1000 giorni di vita dei bambini;
VENERDI’ 5 ottobre – Palafiori Sanremo ore 9.30-12.00 incontro Leche League Italia  incontro aperto alle mamme;
SABATO 6 ottobre - 
Spianata Borgo Peri Imperia – ore 10.00-12.00 e  14.00-16.00 – le ostetriche, le infermiere del punto nascita ed alcune mamme che allattano incontrano la popolazione e presentano il “Baby pit stop – UNICEF” presso la Biblioteca Civica L. Lagorio; Palafiori Sanremo – ore 12.30 inaugurazione “Baby pit stop – UNICEF”

 

 

ASL2 SAVONESE

Iniziativa “L’ora del latte”: gli operatori dei Reparti di Ostetricia e Pediatria accoglieranno le famiglie per condividere informazioni, consigli ed emozioni  sul legame mamma – bambino e sull’allattamento al seno in un’atmosfera familiare, assaporando tisane e gustando biscotti. Per rendere l’evento ancor più“baby/family friendly” sarà presente  in loco uno spazio di piccolo intrattenimento e cambio-pannolino per i neonati e i fratellini. Chi desidera partecipare può presentarsi Lunedì 1 e mercoledì 3 ottobre: presso la Palestra del Padiglione Astengo dell’Ospedale S.Paolo dalle ore 17.00; presso il Reparto Ostetricia dell’Ospedale S. Corona dalle ore 16.00.

 

 

E.O OSPEDALI GALLIERA GENOVA

Riconosciuto nel 2015 dall’Unicef “Ospedale amico dei bambini” per l’allattamento materno. Iniziative:

-       Ambulatorio di consulenza per l’allattamento 24h su 24

-       Emergenza ponte Morandi e allattamento: è attivo h24 il numero 010 – 5634552 per fornire informazioni e assistenza alle mamme in difficoltà, in particolare nelle aree maggiormente interessate dai disagi legati al crollo del ponte.

-       Presenza Baby Pit Stop in ospedale dove poter allattare il proprio bambino con tranquillità e riservatezza

 

 

ASL5 SPEZZINO

Progetto formativo residenziale aziendale intitolato “Corso di promozione all’allattamento materno” destinato a medici, assistenti sanitari, infermieri, infermieri pediatrici e ostetriche. Il corso, che si terrà il 25, 26 e 27 ottobre, ha come obiettivo di rafforzare in tutto il personale medico-infermieristico le conoscenze e competenze sul tema, al fine di sostenere ed aiutare le madri nella scelta di allattare al seno. Tra le finalità del corso, individuare e ridurre le condizioni che possono interferire con tale pratica; acquisire abilità pratiche per aiutare le donne, nonché uniformare le metodologie per la progettazione degli interventi educativi delle puerpere in relazione all’allattamento materno. Responsabile scientifico del corso è la Dottoressa Maria Franca Corona, direttore della Struttura semplice dipartimentale Continuità assistenziale Neonatologia ospedaliera territoriale di Asl5.